Cerca

Serie B

Sollievo Aniene 3Z, Ottaviani: “Infortunio meno grave del previsto”

Una buona notizia per la società gialloblu il suo portiere tornerà presto in campo

07 Novembre 2017

Tommaso Ottaviani

Tommaso Ottaviani

Tommaso OttavianiTommaso Ottaviani e la Virtus Aniene 3Z posso tirare un grande sospiro di sollievo. L'infortunio riportato dal portiere gialloblu durante la gara contro la Forte Colleferro è meno grave del previsto. Dopo un duro scontro di gioco, infatti, Ottaviani era stato costretto a lasciare il campo per un problema al ginocchio, apparso immediatamente molto serio: “La risonanza per fortuna ha escluso lesioni ai legamenti o al menisco – spiega il numero uno virtussino – Il dolore al ginocchio era davvero molto forte ed ero sicuro di aver subito un infortunio molto grave. Così non è stato e potrò tornare in campo in tempi più rapidi”.


Grinta Nella gara di Colleferro l'Aniene 3Z ha portato a casa tre punti d'oro perché arrivati su un campo davvero ostico e contro un'avversaria molto pericolosa: “Abbiamo giocato con grande grinta e voglia di vincere. Stiamo crescendo, ma abbiamo ancora un ampio margine di miglioramento. Siamo sulla strada giusta, ma dobbiamo giocare ogni partita come fosse una finale. Sappiamo di essere una squadra valida, ma ci serve sempre la giustà umilta e concetrazione perché la serie B è una categoria che non perdona cali di tensione”.


Big match Sabato l'Aniene 3Z se la vedrà contro la Cioli Ariccia Valmontone, formazione ancora a punteggio pieno, ma attardata in classifica per aver già osservato il suo turno di riposo. Una sfida che metterà quindi di fronte due big del campionato: “La Cioli è una squadra molto forte – conclude Ottaviani – Dovremo giocare con grande grinta e mettere in campo il 100%, come abbiamo fatto a Colleferro. Il nostro unico obiettivo devono essere i tre punti. Loro hanno una rosa composta da giocatori di livello, ma lo stesso vale per noi, dobbiamo solo riuscire a far emergere tutto il nostro potenziale”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni