Cerca

Serie A2

Aniene 3Z, Baldelli a 360° tra campionato, coppa e giovani

Il tecnico gialloblù analizza la prima settimana di preparazione e guarda alla stagione alle porte

31 Agosto 2018

Manuel Baldelli

Manuel Baldelli

Manuel Baldelli

Si avvia a concludersi la prima settimana di allenamento per la Virtus Aniene 3Z, che si è ritrovata lunedì al Tolive per dare il via alla preparazione in vista del prossimo campionato di A2. E' il tecnico Manuel Baldelli a tracciare un primo bilancio: “Il lavoro procede al meglio. I ragazzi si sono presentati al raduno già in buone condizioni. Nei primi giorni si fa sempre più fatica, ma è normale che sia così”. Prima dell'esordio in campionato del 6 ottobre, la Virtus Aniene 3Z giocherà le due gare di Coppa Divisione e Coppa Italia contro Mirafin e Tombesi: “Affronteremo due trasferte davvero complicate. La Mirafin la conosciamo bene e sappiamo il suo valore. Sarà una gara sicuramente dura. Così come dura sarà anche la partita contro la Tombesi che, a detta di tutti, è una della formazioni più attrezzate della categoria. Il nostro obiettivo è quello di fare bene in ogni sfida ed in ogni competizione. Daremo sempre il massimo, sapendo che l'A2 è un campionato molto difficile. Il nostro è un girone di altissimo valore e ci sono almeno 5-6 squadre pronte a lottare per il vertice”. In questi primi giorni, grande spazio hanno avuto anche i giovani talenti del vivaio gialloblù, che quest'anno ricopriranno un ruolo di primo piano: “Questa stagione sarà un'occasione importante per tutti i nostri talenti. Siamo una squadra che punta sui ragazzi e che ne ha molti in rosa. Ci daranno una grande mano durante tutto l'anno e dovranno essere bravi a farsi trovare pronti”.

Domani la Virtus Aniene 3Z disputerà la prima amichevole stagionale. Al Palatolive arriverà la United Aprilia, formazione neopromossa in Serie B: “Arriveremo alla partita sicuramente stanchi, ma in queste gare mi interessa vedere i movimenti di squadra e provare le varie situazioni di gioco. Abbiamo iniziato da poco e queste partite sono importanti per valutare il lavoro svolto e quello da portare avanti nelle prossime settimane”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE