Cerca

Serie A2

Aniene 3Z, Micheli: "Avvio sotto tono. Ora serve la svolta"

Il direttore sportivo gialloblù analizza l'inizio di stagione dei virtussini e guarda al match contro Pistoia

15 Ottobre 2018

Mauro Micheli

Mauro Micheli

Mauro MicheliIl big match del Pala di Fiore non ha portato punti in dote alla Virtus Aniene 3Z. La formazione di Maurizio Venditti è uscita sconfitta dalla sfida contro il Lido di Ostia con i gialloblù che incappano nel primo stop in campionato, dopo il successo dell'esordio. A fare un punto della situazione è il direttore sportivo Mauro Micheli: “Abbiamo giocato cinque gare ufficiali e ne abbiamo perse tre. Siamo fuori dalla Coppa Divisione ed anche in Coppa Italia la situazione è complicata. Il nostro inizio di stagione è pieno di attenuanti, tra cambio di allenatore ed infortuni, però questo primo mese è al di sotto delle nostre aspettative”. Tornando al match di Ostia, Micheli è sicuro: “Vanno fatti i complimenti al Lido, che si è dimostrata una formazione forte, organizzata, con ampie rotazioni e che può contare su alcuni elementi di spicco”. Sabato l'Aniene 3Z tornerà al Palatolive per la sfida contro il Pistoia: “Abbiamo solo un risultato a disposizione – spiega Mauro Micheli – Questo è un concetto di cui siamo consapevoli, dalla società ai giocatori. Nella gara contro il Pistoia vogliamo dare una svolta alla nostra stagione e iniziare, dal suono della sirena, un cammino diverso. Come ho già detto, abbiamo molte attenuanti, ma nello sport contano solo numeri e risultati. Ma siamo tutti sicuri che presto inizieranno a darci ragione”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE