Cerca

Serie A2

Aniene 3Z, Chilelli: "Buon punto, ora due settimane di lavoro"

Il pivot gialloblù, autore del gol del pareggio sulla sirena, torna sulla gara contro il Lido di Ostia

22 Gennaio 2019

Tiziano Chilelli

Tiziano Chilelli

Tiziano Chilelli

Si è chiuso con un pareggio il big match tra la Virtus Aniene 3Z e il Lido di Ostia. Una gara dalle mille emozioni, decisa dal gol di Chilelli sulla sirena che ha evitato una immeritata sconfitta alla compagine di mister Micheli: “Non siamo riusciti a vincere – spiega il pivot virtussino – ma alla fine, con il pari arrivato allo scadere, ci prendiamo un buon punto. Ora, però, dobbiamo pensare solo a vincere le prossime sfide”. Anche se non è arrivato il successo, la sfida del Tolive ha mostrato segnali di crescita dei gialloblù, sopratutto rispetto alla sconfitta contro l'Olimpus: “Il Lido è una squadra molto forte. Noi abbiamo giocato un'ottima partita, sotto tutti i punti di vista, a partire dall'approccio. Dispiace non aver fatto bottino pieno, ma abbiamo fatto molto meglio rispetto al Palaolgiata, dove abbiamo lasciato punti importanti”. Il campionato ora si fermerà per due settimane e riprenderà il 9 febbraio, quando l'Aniene 3Z sarà impegnata sul campo del Pistoia: “Ci aspettano due settimane importanti – prosegue Chilelli – utili per recuperare le energie, ma che sfrutteremo per lavorare e curare quei dettagli che ancora dobbiamo migliorare in vista della sfida in Toscana”. Dopo il gol del 4-4 siglato allo scadere contro la Tombesi, Chilelli ha messo dentro un'altra rete chiave sulla sirena: “Sono stati due gol importanti, ci prendiamo tutto il positivo e proseguiamo a lavorare per le prossime partite”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni