Cerca

Serie B

Velletri, una vittoria importante con lo Jasnagora

La formazione veliterna supera di misura la compagine sarda e parte nel migliore dei modi nel girone di ritorno

21 Gennaio 2020

Velletri, vittoria di misura

Velletri, vittoria di misura

Velletri, vittoria di misuraRiparte nel migliore dei modi, il campionato di serie B, per la formazione del Velletri calcio a 5. Prosegue dopo la pausa natalizia la striscia positiva di risultati e nella prima gara di ritorno a pagare dazio è stata la formazione dello Jasnagora. Pur priva del suo capitano Maicol Montagna, il Velletri ha sciorinato un ottimo gioco e nonostante la caparbietà degli isolani, nulla hanno potuto per fermare il roster veliterno. Dopo una prima fase di studio al settimo cil Velletri passava in vantaggio con Proja che su schema d’angolo faceva partire un bolide che si insaccava sotto l’incrocio dei pali. Passato in vantaggio, il Velletri si rendeva protagonista e poco dopo trovava il raddoppio con bomber Kaci. La gara offriva spunti, ripartenze e azioni da gol che il Velletri non concretizzava, ma a cinque dal termine del primo tempo gli isolani riaprivano la partita trovando la via del gol. Sul 2 a 1 si chiudeva la prima frazione di gioco. Nelle ripresa il leit motiv della gara non cambiava il Velletri faceva la partita, approfittando anche dello sbilanciamento degli ospiti protesi alla ricerca del pareggio. Era il giovane Acchioni a trovare il gol che allungava le distanze. Sul 3 a 1 lo Jasnagora accusava il colpo e subiva anche la rete 4 a 1 ad opera di Kaci. I sardi reagivano a accorciavano le distanze portandosi sul 2 a 4. La partita diventava intensa e maschia, con capovolgimenti di fronte e su una ripartenza ancora il giovane Acchioni trovava il gol e siglava la sua doppietta. Sul 5 a 2 gli isolani giocavano il tutto per tutto col portiere di movimento, con il quale trovavano la terza e ultima rete. Il suono della sirena faceva esultare il Velletri per i punti conquistati davanti al sempre più numeroso pubblico accorso a sostenere i biancoblù. Vittoria importante anche perchè il Veleltri è stato in grado di bloccare il forte bomber isolano Ruggiu, mostrando una buona tenuta atletica. Una vittoria che fa morale e che allunga la striscia positiva dei veliterni che adesso vedono sempre di più la zona playoff, anche in virtù di una classifica assai corta. Sabato la formazione veliterna sarà chiamata ad una difficile trasferta contro il Juvenia, reduce da un pareggio contro il Terracina. Per i ragazzi di capitan Montagna, sarà un banco di prova, visto che all’andata la formazione romana si impose sul campo del Velletri. Da segnalare il rientro in campo di Lorenzo Sergola, reduce da un brutto infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori dal campo di gioco per tutto il girone di andata.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni