Cerca

Serie A2

Cioli, Tiziano Chilelli, un derby in famiglia: "Gara importante"

Il giocatore castellano si prepara per il delicato scontro del PalaKilgour

21 Febbraio 2020

Tiziano Chilelli

Tiziano Chilelli

Tiziano Chilelli

Quella di domani sera al PalaKilgour non sarà solo una partita di futsal. Sul campo scenderanno valori, passioni, obiettivi e famiglia. Sarà così per Tiziano Chilelli che proprio con la maglia della Cioli Feros affronterà per la prima volta insieme i suoi fratelli, Daniele e Alessandro Chilelli, in uno scontro che mette in palio punti pesanti in ottica salvezza per entrambe e formazioni.

"E' una sensazione strana. Ho giocato contro Daniele, quando ero a Rieti ma senza entrare i campo. All'andata, contro di noi, Daniele non giocò... Questa gara è molto importante sia per noi che per loro. Non pensavo e non volevo arrivare a questo punto e giocarmi la vita contro di loro e invece... Dovrò farlo!"


Come sta la squadra e come arrivate a questa partita?

"Veniamo da un periodo brutto. Col San Giuseppe sapevamo non sarebbe stata una partita impeditiva. Prendere 14 reti è una cosa brutta... Ma questo periodo deve finire. Domani abbiamo la possibilità di far iniziare un periodo nuovo, con un po' di serenità"


Come la state preparando?

"La stiamo preparando bene, con tranquillità, facendo massima attenzione ad ogni minima cosa"


Cosa pensi sia mancato alla Cioli Feros in questo inizio di stagione?

"Dobbiamo cancellare quello che ci è mancato ed iniziare questo mini campionato che ci aspetta; giocheremo contro tutte le squadre che stanno lì, vicine a noi, dovendo affrontare solo la Roma fuori casa. Dobbiamo sfruttare il fattore campo e, una volta arrivati a fine campionato, tirare le somme. E' stata un'annata un po' così. Non ce l'aspettavamo. Non ci aspettavamo di essere ultimi in classifica". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni