Cerca

Serie A2

Ciampino, Lelè: "La strada per la Serie A è ancora molto lunga"

L'universale brasiliano dice la sua sulla stagione e sul futuro del team aeroportuale

03 Aprile 2021

Lelè

Alexander Fink, conosciuto come Lelè, universale del Ciampino Anni Nuovi

Si avvicina il termine della regular season e l'inizio dei playoff. Playoff che il Ciampino Anni Nuovi ha già conquistato matematicamente da diverse settimane. Tra i protagonisti della splendida stagione degli aeroportuali c'è anche Lelè, universale brasiliano autore di 17 reti in campionato. Queste le sue parole in attesa di tornare in campo.

Il secondo posto ormai è aritmetico: te lo aspettavi a inizio stagione? Qual è stata, secondo te, la vostra arma in più?
"Dire che me lo aspettavamo sarebbe troppo, però credevo nella nostra squadra e sapevo che ci sarebbe potuta arrivare, questo sì. Penso che la nostra arma in più sia l’aver sempre affrontato tutte le partite come partite decisive, lottando fino alla fine".

Ora ci sono le ultime due partite, ininfluenti per la classifica, poi i playoff. Come pensi arriverete ai playoff? Quanto credi in una promozione nella massima serie?
"Ci sono ancora le ultime due partite: pensiamo a fare bene e, se possibile, finire con due belle vittorie per arrivare con più fiducia ai playoff. Sappiamo che la strada per arrivare alla Serie A è ancora lunga, nei playoff tutte le partite saranno veramente una finale, quindi pensiamo e giochiamo alla prima finale dell’8 maggio e, solo dopo, penseremo alle partite successive".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE