Cerca

Coppa Italia Femminile

F8, Lazio da incorniciare: cinquina al Pelletterie nei quarti

Le ragazze di Chilelli stendono le toscane e accedono alla semifinale di Coppa Italia

23 Aprile 2021

Lazio da applausi (©Libralato)

La Lazio accede alle semifinali di Coppa Italia (©Paola Libralato)

F8 COPPA ITALIA FEMMINILE - QUARTI DI FINALE

LAZIO - PELLETTERIE 5-1
LAZIO Mascia, Beita, Taninha, D'Angelo, Vanessa, Siclari, Barca, Fernandes Balardin, Buzignani, Pinheiro, Grieco, Tirelli ALLENATORE Chilelli
PELLETTERIE Pucci, Maione, Presto, Duco, Maite, Pasos, Biagiotti, Brandolini, Diodato, Vicchiarello, Gomez, Giovannini ALLENATORE Quattrini
ARBITRI Natalia Bernardino (Terni), Valentina Zavanelli (Parma) CRONO Francesco Cocco (Parma)
MARCATRICI 2'21'' p.t. Vanessa (L), 4'36'' Vanessa (L), 9'51'' Duco (P), 12'33'' Grieco (L), 18'01'' Beita (L), 10'53'' s.t. Taninha (L)
NOTE Espulse al 15'58'' del p.t. Presto (P) per somma di ammonizioni Ammonite Beita (L), Vicchiarello (P), Diodato (P)

Una Lazio perfetta stende il Pelletterie ed accede alle semifinali di Coppa Italia. Un approccio da incorniciare quello delle ragazze di Chilelli, trascinate in avvio da una Vanessa incontenibile. Al fenomeno brasiliano bastano 4 minuti per indirizzare la partite con due prodezza. Al 2', se ne va sulla sinistra con un numero di prestigioso, poi di sinistro lascia partire un bolide che non lascia scampo a Pucci. Passano due minuti, corner di Taninha e dalla distanza è ancora il sinistro di Vanessa a gonfiare la rete toscana. Il 2-0 mette subito in discesa la gara per la Lazio, anche se le ragazze di Quattrini hanno il merito non rimanere sempre nel match e di dimezzare lo scarto. Duco punta Mascia e colpisce il palo sull'uscita della numero uno, per poi tornare sulla sfera e siglare l'1-2. Subito dopo è il palo, sempre di Duco, a salvare la Lazio dal pareggio, ma scampato il pericolo, le ragazze di Chilelli tornano ad aggredire la gara. Al 12' assist perfetto di Vanessa pre Grieco e tocco ravvicinato per il 3-1, al 14' Taninha centra in pieno la traversa, quindi al 16' Presto rimedia il secondo giallo. Con la superiorità numerica la Lazio non riesce a trovare la rete che arriva nel momento esatto in cui il Pelletterie torna in cinque, con Beita che, sul secondo palo, riceve da Vanessa e batte con in tocco preciso Pucci. Gara ormai in ghiaccio e nella ripresa le biancocelesti gestiscono con personalità la situazione sfiorando il pokerissimo con Beita e Siclari. Sul fronte opposto Mascia è brava si Vicchiarello, mentre poco dopo le toscane sfiorano il gol con una deviazione in area, che termina sul fondo. Mister Quattrini schiera anche il portiere di movimento, ma poco dopo è la Lazio a fare cinquina. Balardin recupera palla, costringe Pucci alla grande respinta, sulla palla arriva Taninha, che al volo insacca il 5-1. La gara finisce qui e l'ultimo brivido arriva sulla sirena con Pinheiro che centra il palo.
Una Lazio da applausi accede alle semifinali in attesa di conoscere la sua prossima avversaria che si troverà di fronte domenica alle ore 12.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE