Cerca

Coppa Italia Femminile

Lazio, Barca: "Oggi la partita che aspettavamo da inizio anno"

Il capitano biancoceleste, protagonista nella semifinale con lo Statte, si prepara alla finale contro il Falconara

26 Aprile 2021

Cecilia Barca (©Paola Libralato)

Cecilia Barca in marcatura su Renatinha in semifinale (©Paola Libralato)

Il ruolo di Cecilia Barca nella semifinale contro lo Statte e la sua marcatura a tutta campo su Renatinha, assieme ad una prestazione perfetta di tutta la squadra, è stato tra gli aspetti che hanno fatto la differenza e che hanno permesso alla Lazio di superare nettamente le pugliesi ed accedere alla finale di Coppa Italia di oggi pomeriggio. Il tecnico biancoceleste Daniele Chilelli, in conferenza stampa subito dopo il suono della sirena, non ha esitato a definire il suo capitano come la migliore in campo. Con la fascia al braccio Cecilia Barca guiderà le sue compagne anche questa sera nella finale contro il Città di Falconara, un match nel quale la Lazio cercherà di alzare al cielo di Rimini quel trofeo sfuggitole all'ultimo atto per due volte nelle ultime quattro edizioni disputate.

Barca Questo il pensiero del capitano biancoceleste a poche ore dal match più importante della stagione: "Sarà una partita dalle mille emozioni, una gara difficile e imprevedibile, ma venderemo cara la pelle. Quella di oggi è la gara che aspettavamo da inizio anno, non vediamo l'ora di fare una guerra sportiva dentro al campo. Dobbiamo essere brave a mantenere il livello di attenzione, determinazione e cattiveria molto alto, come abbiamo fatto nel migliore dei modi nelle due partite precedenti".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE