Cerca

Serie A2

Roma Calcio a 5, Fuschillo: "Alle parole, seguiti i fatti"

Il responsabile delle giovanili giallorosse esalta il lavoro societario che ha portato alla conquista del premio "Progetto Giovani"

14 Maggio 2021

Roma Calcio a 5

Roma Calcio a 5 (©Gazzetta Regionale)

La Roma C5 viene premiata come prima classificata nel progetto giovani di serie A2. Un premio che la Divisione Calcio a 5 ha stanziato per le società dei Campionati Nazionali che hanno scelto di promuovere una "linea verde" utilizzando un numero importante di giovani calciatori durante le gare della regular season.
Per la serie A2 la Roma C5 ha ottenuto 82 punti (il più alto tra i campionati Nazionali di serie A2 e serie B) per aver inserito in distinta gara un numero maggiore di calciatori nati dopo il 1 Gennaio 2002.
Un importante risultato raggiunto, un successo meritato e frutto di un progetto giovani che la società giallorossa porta avanti da sempre, non solo da questa stagione, ma che sta coltivando da anni. Condividiamo questo premio con tutto lo staff che ha contribuito giornalmente alla crescita di ogni giovane.

Rossano Fuschillo Il Responsabile del Settore Giovanile della As Roma C5, Rossano Fuschillo, commenta questo importantissimo risultato: "Molto spesso ad inizio anno ci capita di leggere articoli dove si parla di progetto giovani, per quel che riguarda la Roma alle parole sono seguiti i fatti. La nostra fortuna è quella di avere, a disposizione delle giovanili, lo staff tecnico della prima squadra che lavora alla crescita fisica tecnica e tattica dei ragazzi con l’obiettivo di riuscire ad inserirli in A2.
Senza dubbio il punto di forza di questi ragazzi è avere mister Emanuele Di Vittorio, che ha dimostrato di non aver certo paura di schierarli durante il campionato, basti ricordare che abbiamo disputato un play off di serie A2 con quattro Under 19 e due Under 17. Il sottoscritto, come tutta la società, ha accolto con grande entusiasmo il premio in questione e lavoreremo per confermarlo anche nella prossima stagione, convinti che, vedendo appunto questi risultati, altri giovani diano fiducia al nostro progetto che voglio ripetermi, classifica alla mano, è reale tangibile e non solo chiacchiere. In questa stagione abbiamo raggiunto un risultato immenso e inaspettato: una squadra costruita per la salvezza si è ritrovata a essere tra le protagoniste indiscusse del campionato. Per quanto riguarda, invece, il percorso dell’Under 19, siamo ancora in corsa su tutti i fronti. Anche questo risultato è frutto di un lavoro di inserimento di giovani davvero notevole, infatti, ad ogni gara sono presenti, costantemente, almeno sette ragazzi dell’Under 17. Questi piccoli risultati ci permettono di credere sempre di più nel nostro progetto e di portarlo avanti con grande fiducia per il futuro".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni