Cerca

Serie B

Colpo di mercato dello Sporting Hornets: arriva Emiliano Cittadini

La società giallonera ufficializza l'arrivo dell'ex giocatore di Virtus Aniene e Olimpus

03 Giugno 2021

Emiliano Cittadini

Emiliano Cittadini vestirà la maglia dello Sporting Hornets

Inizia con un grandissimo colpo il mercato dello Sporting Hornets in vista della prossima stagione. La società giallonera ha infatti ufficializzato l'innesto di Emiliano Cittadini, esperto giocatore reduce dalla cavalcata dell'Olimpus, ma anche da altre esperienza importanti in squadra blasonate. Queste le prime dichiarazioni del giocatore argentino.

Buongiorno Emiliano e complimenti per la stagione appena conclusa. Sei arrivato ora in giallonero, qual è la prima impressione di questa nuova realtà?
"Ho avuto una sensazione positiva, di buona energia, si respira un bell'ambiente caldo come piace a me".

Sei fresco vincitore di A2, cosa ti ha spinto ad accettare l'offerta del Presidente De Santis?
"All’Olimpus ho lasciato un grandissimo segno e sono andato via dalla porta grande e questo mi lascia tranquillo perché tutti sanno che ho dato sempre il 110 per cento, e la società Blues lo sa. Nel venire agli Hornets mi ha spinto la passione che c’è qui, di come si vive il calcio a 5, la voglia di andare più in alto possibile dal Presidente in primis. Poi c’è il mio grande amico "Baffo" che mi ha detto che mi troverò benissimo e per me lui è come un padre in questo sport, non potevo non fidarmi. Sono qui per aiutare ognuno dei miei compagni , lavorare sodo in ogni allenamento e lottare , e dimostrare l’attaccamento alla maglia giallonera".

Qui trovi Mister Medici ed alcune "vecchie conoscenze", ma anche tanti giovani.
"Si con Alessio ormai ci conosciamo da tanto tempo, so che tipo di allenatore è , come lavora e come si aggiorna sempre per migliorare, un allenatore serio ed è una delle cose che mi hanno spinto a venire qui. Ritrovo Mirko (Medici n.d.r.) che è un mio grandissimo amico, e per noi sarà la quinta stagione insieme. I giovani li conosco tutti e praticamente li ho visti crescere, come Stoccada, Di Gregorio ed anche Roberto Filipponi, c’è tanto materiale per pensare di fare una grande stagione. Mi aspetto una squadra protagonista su ogni campo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE