Cerca

Serie A2

Super colpo della Fortitudo Pomezia: arriva Jader Fornari

La società rossoblù ufficializza l'arrivo del pivot ex Petrarca Padova

19 Giugno 2021

Jader Fornari

Jader Fornari, nuovo pivot della Fortitudo

Uno dei più grandi Pivot del campionato italiano, Jader Fornari, è un nuovo giocatore della Fortitudo Futsal Pomezia. Si è risolta nel migliore dei modi infatti la trattativa monstre voluta fortemente dal Patron Alessio Bizzaglia, intenzionato a regalare alla piazza il fortissimo goleador di Santa Catarina per festeggiare nel miglior modo possibile la storica promozione in Serie A2. Fornari, fresco dei Play Off scudetto con il Petrarca Padova (non è bastata la sua tripletta nel match di ritorno dei quarti contro la Feldi Eboli), è quindi il primo acquisto ufficiale della Fortitudo Futsal Pomezia per la stagione 2021 – 2022, dopo i rinnovi già annunciati di capitan Zullo, Potrich, Viglietta, Djelveh e Fred.

Fornari Brasiliano di Santa Catarina (31 gennaio 1983), Fornari è tra i bomber più prolifici mai arrivati in Italia. Torino, Roma, Bisceglie, Napoli, Lazio, Pescara, Eboli, Petrarca: queste alcune delle più importanti piazze del Bel Paese dove il super bomber verdeoro ha lasciato il proprio marchio di fabbrica. In bacheca, tra le altre cose, una Coppa Italia con la Lazio, una vittoria del campionato di A2 con il Vesevo ed un titolo di capocannoniere di Serie A nella stagione 2017 – 2018 con la maglia della Feldi Eboli. Insomma, l’uomo giusto per far sì che quella “pazza idea” del Patron Bizzaglia si trasformi in un obiettivo reale e concreto: far sì che il primo anno di Serie A2 sia soltanto di passaggio verso un futuro stabile nel massimo campionato nazionale. “Voglio ringraziare prima di tutto chi ha reso possibile questo mio trasferimento a Pomezia: l’agenzia d’intermediazione B5, il Presidente Alessio Bizzaglia ed il Direttore Paolo Aiello – queste le prime parole del neo rossoblu rilasciate all’ufficio stampa della società – sono felice ed onorato di poter vestire questa maglia che, lo prometto da subito, cercherò di onorare in tutti i modi dando sempre il 100% sia in allenamento che in partita”. “L’obiettivo è estremamente ambizioso – ha aggiunto il fuoriclasse brasiliano – il progetto è quello di provare a vincere il campionato già quest’anno nonostante il ruolo da matricola nella seconda categoria nazionale e questa è una sfida che mi affascina particolarmente. Spero davvero di poter dare il mio contributo per realizzare questo sogno, voglio restare qui a lungo e portare tanta gioia ai tifosi di Pomezia, a questa città e alla società che sta sostenendo davvero grandissimi sforzi per arrivare il più in alto possibile”.

Bizzaglia Sono particolarmente felice di poter dare il benvenuto ad un giocatore che non ha certo bisogno di presentazioni come Jader Fornari - queste le parole del Patron rossoblù Alessio Bizzaglia - e quando i miei dirigenti mi hanno parlato della possibilità di arrivare ad un profilo così importante, questa trattativa ha avuto la priorità assoluta e sono stato ben contento di sostenere gli sforzi necessari per regalare alla città un campione di questa portata". "So bene che rischio di ripetere un concetto che ho già espresso diverse volte - ha aggiunto Bizzaglia - ma la verità è che sono davvero innamorato di questa città ed il mio sogno più grande è quello di contribuire (nel mio piccolo) a scriverne un pezzo di storia". "Quando mi hanno proposto di entrare in questo progetto del calcio a 5 convinti che fossi la persona adatta per il definitivo salto di qualità - ha concluso - la Fortitudo aveva appena salutato il regionale e si affacciava per la prima volta e in punta di piedi ad un campionato nazionale di Serie B. Sono passati tre anni (di cui uno praticamente inesistente per le note vicende del Covid), quel campionato di Serie B lo abbiamo vinto senza passare nemmeno per i play off e ci stiamo attrezzando per un altro debutto storico, quello della Serie A2. Ma so già che anche questo sarà soltanto un momento di passaggio perché vale ancora la promessa che feci il giorno del mio arrivo. Il destino di questa società è segnato: tutti insieme porteremo la Fortitudo Futsal Pomezia a sedere in pianta stabile al tavolo delle grandi d'Italia. Non vogliamo passare per presuntuosi ma ci sentiamo pronti per scrivere pagine importanti nella storia del futsal italiano”.

Aiello “Sono particolarmente felice per questo annuncio e voglio dare il più caloroso benvenuto a Jader – così il Direttore Generale del gruppo sportivo Paolo Red Aiello. – Fornari, concedimi l’espressione, è il Pivot dei miei sogni, la mia primissima scelta quando ragionavamo sui profili più forti in circolazione in quel ruolo. Non nascondo che pensavo a lui già a Febbraio, quando il campionato di Serie B era ancora in corso ma è chiaro che puoi arrivare a questi top player soltanto se hai alle spalle imprenditori come Alessio Bizzaglia, persone in grado di trasformare in realtà quelli che altrimenti sarebbero rimasti soltanto bellissimi sogni ad occhi aperti”. “Quando abbiamo intuito che a lui il nostro progetto interessava davvero nonostante dovesse scendere di categoria – ha confidato Aiello – ci siamo concentrati immediatamente per chiudere la trattativa con quello che ad oggi è a mio avviso il giocatore più importante che siamo riusciti a portare a Pomezia, interrompendo quindi qualsiasi altra considerazione stessimo facendo su eventuali altri profili”. “Tra l’altro – ha chiosato Aiello – senza star qui a parlare del Fornari giocatore che conoscono praticamente tutti, mi ha stupito il Fornari uomo: ho conosciuto una persona dalla grande modestia, di una disponibilità esemplare, un ragazzo che mi ha davvero stupito. Non vedo l’ora di vederlo con la maglia della Fortitudo, stiamo costruendo attorno a lui una squadra importante e sono sicuro che ci regalerà tante soddisfazioni”. Ufficio Stampa Fortitudo Futsal Pomezia

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE