Cerca

Serie A

Olimpus, ecco il primo colpo di mercato: arriva Pedrinho

La società di Roma nord ufficializza il brasiliano ex Latina e Real San Giuseppe

08 Luglio 2021

Verde, Pedrinho e D'Orto

Da sinistra: il presidente Andrea Verde, Pedrinho e mister Daniele D'Orto

Si apre ufficialmente il mercato in entrata per l’Olimpus Roma che rende noto il primo movimento. Pedro Guedes, al secolo Pedrinho, vestirà la maglia numero 11 della squadra di Daniele D’Orto nella stagione 2021/2022.
Voglia di vincere, velocità e professionalità, le tre caratteristiche con cui Pedrinho traccia il proprio identikit. Nato a Curitiba il 7 dicembre 1996, giovanissimo fa il suo esordio nel futsal nel Paranà Clube prima di trasferirsi in Italia dove, non ancora diciottenne, vive l’esperienza tra le fila del Gruppo Fassina in serie A2 che anticiperà quella nella gloriosa Luparense, tra Under 21 e formazione maggiore. Dalla metà della stagione 2016/2017 ad Augusta contribuirà alla rapida scalata del Maritime, dalla serie B alla serie A, distinguendosi inoltre nella rosa dell’Under 21 vincitrice dello Scudetto e della Coppa Italia. Nella massima serie, Pedrinho prosegue la sua carriera a Latina nel 2019/2020 e nel Real San Giuseppe nel 2020/2021. 

L'Olimpus è una società ambiziosa e seria nella quale darò il massimo per raccogliere grandi soddisfazioni.


Entusiasta di iniziare la nuova sfida Blues, Pedrinho si presenta: "Sono molto contento di arrivare all’Olimpus, una società ambiziosa e seria nella quale darò il massimo per raccogliere grandi soddisfazioni in quella che sarà la sua prima stagione in serie A. Con il lavoro e la carica giusta credo che faremo una grande stagione insieme. Ringrazio la società per la fiducia e per l’accoglienza che mi ha riservato. Forza Olimpus".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE