Cerca

Serie A

Ciampino Aniene, arriva una sconfitta indolore a Matera

Gli aeroportuali cadono di misura contro la CMB ma strappano il pass per la Final Eight di Coppa Italia

14 Febbraio 2022

15a GIORNATA - 13 febbraio 2022

CMB Futsal 4 - 3 Ciampino Aniene
Ciampino Aniene: gli aeroportuali accedono alla F8

Ciampino Aniene: gli aeroportuali accedono alla F8

CMB MATERA Weber, Stazzone, Santos, Cesaroni, Mohammed, Josete, Pulvirenti, Basile, Braga, Arvonio, Romagnoli, Oitomeia, Strippoli, Parisi ALLENATORE Nitti
CIAMPINO ANIENE Casassa, Raubo, Pina, Diaz, Portuga, Isi, Bertolini, Divanei, Guti, Pilloni, Ferretti, De Filippis ALLENATORE Ibañes
MARCATORI 1'35'' p.t. Santos (CMB), 3'13'' Pina (CA), 7' Cesaroni (CMB), 17'50'' s.t. Pulvirenti (CMB), 18'30'' Raubo (CA), 19' Portuga (CA), 19'30'' Mohammed (CMB)
NOTE Ammoniti Basile (CMB), Mohammed (CMB), Pulvirenti (CMB), Weber (CMB), Stazzone (CMB)
ARBITRI Dario Pezzuto (Lecce), Giovanni Losacco (Bari) CRONO: Arrigo D'Alessandro (Policoro)

Ultima tappa del girone d’andata: al PalaErcole di Policoro il Ciampino Aniene si è giocato le ultime chance per strappare il pass per la Coppa Italia. Senza due pedine fondamentali come Salla, infortunato, e Wilde, squalificato, gli aeroportuali lottano con tutte le proprie forze per strappare un risultato positivo. A un minuto e mezzo dalla fine, sotto di due reti, nel giro di trenta secondi Raubo e Portuga riescono ad acciuffare il pari, ma la rete di Mohammed infligge ai ragazzi di Ibañes la quinta sconfitta stagionale. Poco male, perché i risultati provenienti dagli altri palazzetti d’Italia sanciscono il verdetto: il Ciampino Aniene è qualificato in Coppa Italia.

Primo tempo Le prime battute del match vedono i padroni di casa più pericolosi. Di fatti, bastano poco più di 90 secondi ai ragazzi di Nitti per rompere l’equilibrio in proprio favore con la rete di Santos. Il Ciampino Aniene prova a reagire e al quarto minuto trova la via del pari col solito Gabriel Pina, per l’occasione capitano in assenza di Wilde, ex di turno insieme a Isi. I padroni di casa spingono e passano al 7’ grazie a Cesaroni. Gli ospiti soffrono, ma riescono ad arginare le sortite offensive dei padroni di casa fino all’intervallo.

Secondo tempo Nella ripresa la partita si fa divertente con azioni pericolose da una parte e dell’altra, ma nessuna delle due riesce a far crollare il muro eretto dalla difesa avversaria. Ibañes tenta il tutto per tutto col portiere di movimento e va più volte vicino al pari, ma è a due minuti e dieci secondi dalla fine dell’incontro che inizia un’altra partita, ricca di emozioni. Pulvirenti riesce a superare la difesa avversaria e, a porta vuota, sigla il 3-1. Gli ospiti insistono col portiere di movimento e, complice un momento di sbandamento della difesa di casa, riesce a segnare due volte in successione con Raubo e Portuga. Nitti non ci sta, vuole i tre punti, e manda in campo a sua volta il portiere di movimento: mossa azzeccata, Mohammed firma il 4-3 finale e regala i tre punti ai suoi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE