Cerca

Serie A2

Ecocity, si dimette De Bella ma resterà come direttore sportivo

Ieri è arrivata la decisione del tecnico, oggi il presidente gli ha affidato il nuovo incarico

14 Marzo 2022

Simone De Bella (Foto ©Gazzetta Regionale)

Simone De Bella (Foto ©Gazzetta Regionale)

Simone De Bella lascia la panchina dell'Ecocity Genzano, ma non la società. Nella serata di ieri il tecnico castellano da rassegnato le proprie dimissioni dopo le tre sconfitte nel giro di una settimana contro Lazio e Active Network in campionato e Fortitudo Pomezia in Coppa Italia. Queste le parole che l'ex tecnico ha rilasciato subito dopo la sua decisione sui canali ufficiali del club: "E' un fulmine a ciel sereno, ma la notte porta consiglio. Per dare una scossa all'ambiente e per il bene dell'Ecocity faccio un passo indietro. La società ha accettato a malincuore le mie dimissioni affidandomi un ruolo importante all'interno del club: questo mi rende davvero felice e colgo l'occasione per ringraziare la famiglia Tuccillo, sia per l'onore di aver allenato un roster molto importante sia per la continua fiducia mostratami ancora. Ora dobbiamo essere tutti uniti per un unico obiettivo: la Serie A. Non ci saranno più alibi, dobbiamo tutti remare dalla stessa parte".

Tra il presidente Vincenzo Tuccillo e Simone De Bella si è instaurato in questi anni un rapporto solido ed è per questo che il numero uno castellano ha deciso di affidare all'ormai ex tecnico un ruolo importante in società. De Bella, infatti, sarà il nuovo direttore sportivo dell'Ecocity. come ufficializzato in giornata dalla stessa società: "L'Ecocity Genzano comunica di aver nominato Simone De Bella nuovo direttore sportivo del club. Come preannunciato dal presidente Tuccillo, De Bella ha assunto un ruolo di assoluta fiducia e va a completare l'organigramma dirigenziale. Il club augura a Simone buon lavoro".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE