Cerca

Coppa Lazio

Coppa Lazio, pareggio pirotecnico tra Carbognano e Mirafin

La formazione di mister Salustri impatta 6-6 nella gara di andata del primo turno: il 20 ottobre al Pala Pestalozzi il match di ritorno

07 Ottobre 2015

Luca Gullì, autore di una doppietta

Luca Gullì, autore di una doppietta

Luca Gullì, autore di una doppiettaEsordio su un campo ostico in coppa Lazio. Campo sintetico e molto piccolo,questo ha determinato le tante reti, ben dodici in totale. La Mirafin ha avuto carattere da vendere dopo che il risultato si era messo a favore dei padroni di casa per 3-1 intervallato dal momentaneo pareggio di Armenia. La squadra ha tirato fuori gli attributi accorciando le distanze con il solito Bacaro, e chiudendo in vantaggio per 4-3 la prima frazione di gioco grazie alle segnature di Lorenzoni prima e ancora Bacaro. Nella ripresa si rivede il Carbognano siglando il 4-4. La Mirafin vuole a tutti i costi la vittoria e Gullì riporta avanti i rossoblu, i padroni di casa provano a ribaltare la situazione e in parte ci riescono segnando due reti che gli permettono di portarsi sul 6-5. La squadra di Mister Salustri reagisce subito e non si lascia scappare l’occasione per tornare in parità: è ancora Gullì a far sorridere i propri compagni mettendo fine ad una vera battaglia sportiva. Il dirigente Benedetti: "Era difficile prendere le misure in un campo del genere, ogni tiro poteva determinare una rete, ma la squadra mi è piaciuta per la reazione,nel ritorno sono sicuro, sul nostro campo si vedrà un'altra gara, non ho dubbi sul passaggio del turno".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni