Cerca

serie c2

Hornets, Gasponi: "Dobbiamo recuperare il terreno perso"

Parla il presidente giallonero dopo la sconfitta subita con la Lositana nell'ultimo turno di campionato

26 Gennaio 2016

Lo Sporting Hornets di mister Carello

Lo Sporting Hornets di mister Carello

Lo Sporting Hornets di mister Carello

La sconfitta in trasferta contro la Lositana (3-1) è stata dura per la Sporting Hornets. Nella gara di sabato, la formazione giallonera ha perso contro una squadra nei confronti della quale all'andata si era dimostrata all'altezza della situazione, andando a recuperare lo svantaggio iniziale per poi arrivare al pari (4-4). Il risultato, come commenta il Presidente degli Hornets, Alberto Gasponi, rispecchia quanto visto in campo. "E' stata una bella partita, equilibrata per tutto il primo tempo, terminato col parziale di 0-0. Ce la siamo giocata". Poi cosa è accaduto? "Purtroppo, siamo stati condizionati da due errori grossolani dei quali i nostri avversari hanno logicamente approfittato", spiega Gasponi. Sbagli, quelli commessi dalla squadra di Carello, che sono finiti col costare caro agli Hornets: "E' normale alla fine pagare per gli errori commessi". Assenze a parte, però, bisogna vedere anche il bicchiere mezzo pieno e apprezzare quanto di buono messo in campo. "Se avessimo evitato di perdere questa gara, sarebbe stato sicuramente meglio - prosegue il numero uno degli Hornets - i ragazzi sono stati bravi. Capita di fare errori come quelli che abbiamo commesso. Speriamo solo di non ripeterli". Quest'oggi Carello non ha potuto contare su alcuni giocatori tra i quali Salvatore Frangipane, ex Catanzaro. "I ragazzi che non erano a disposizione del tecnico hanno fatto un gran lavoro fino a questo punto della stagione. Frangipane, poi, viaggia su una media di tre goal a partita". Sabato prossimo mister Carello avrà a disposizione la rosa al gran completo per la sfida casalinga contro la Spes Poggio Fidoni. All'andata la gara terminò in parità (4-4). Questa volta, però, gli Hornets non possono proprio sbagliare. Il Presidente Gasponi archivia la gara contro la Lositana e guarda avanti, aspettandosi una reazione dai suoi giocatori: "Dobbiamo recuperare i punti persi a partire da sabato. Abbiamo chiesto ai ragazzi di dimenticarsi della gara contro la Lositana e di concentrarsi su quella che ci vedrà opposti alla Spes Poggio Fidoni. Dobbiamo ricominciare da subito a riprendere terreno". Gli Hornets sono attualmente sesti in classifica, insieme alla CCCP 1987, ad una sola lunghezza dalla Tevere Remo, che si trova a quota 26 punti in classifica.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE