Cerca

Mercato

Nuovo arrivo nel Grande Impero: ecco Matteo Gentili

La formazione capitolina ufficializza l'innesto dell'ex giocatore dell'Itex Honey

24 Giugno 2016

Il Pala Municipio

Il Pala Municipio

Il Pala MunicipioIl Grande Impero Futsal comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Matteo Gentili per la stagione 2016/2017. L'ex Itex Honey e Stella Azzurra va a rinforzare ancor di più un roster oramai prossimo alla completezza.

"Il progetto mi ha attratto da subito. Vengo da una stagione anomala e tutto sommato deludente: ho voglia di riscatto e di vincere" - il commento di Gentili - "Con le credenziali del Grande Impero tutto questo mi è' apparso fattibile e, va da se', non ho avuto alcun dubbio nella mia scelta".

Proprio sulle motivazioni si focalizza l'attenzione del DG Michele Scatarzi, che così accoglie il nuovo arrivato: "Matteo conosce perfettamente queste categorie: le sue doti tecniche unite alla sua esperienza saranno importantissime per il nostro progetto. Inoltre, parlandogli, ho percepito in lui una grande carica. Sente la necessità di fare bene e sono certo che riuscirà a convertire tutto ciò in prestazioni determinanti per la squadra"

Gentili, poi, chiude ricordando alcune esperienze passate con i suoi futuri compagni: "Conosco la maggior parte di loro e sono sicuro che saremo un ottimo gruppo dentro e fuori dal campo. Con molti sono cresciuto e sono felicissimo di ritrovarli in questa mia nuova esperienza ". Tra questi c'è' Daniele Del Coiro: "Daniele mi conosce da quando ero un Under . È un ex giocatore e questo conta molto nella formazione di un allenatore. Sono certo che saprà gestire il gruppo alla grande già alla sua prima esperienza in panchina, ci conosce tutti molto bene".

La squadra per la prossima stagione, la prima nella storia del Grande Impero, è quasi completa. Mancano ancora dei tasselli importanti, pero', sui quali la società continua a lavorare incessantemente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE