Cerca

Serie D

Nuova Cairate al via. Canarecci: "Lavorare duro"

Inizia la preparazione della formazione orange: 14 giocatori a disposizione del tenico più due ragazzi della Juniores

07 Settembre 2016

Cristiano Canarecci (Foto © Valentina Rao)

Cristiano Canarecci (Foto © Valentina Rao)

Cristiano Canarecci (Foto © Valentina Rao)Pronti, si parte. È iniziata ieri, nel quartiere Palmarola, la preparazione atletica della Nuova Cairate, all'esordio assoluto nel campionato di Serie D. Per Cristiano Canarecci, il suo vice Roberto Bianchini e i suoi ragazzi è stato come il primo giorno di scuola: il tecnico ha lavorato con il gruppo al completo ad eccezione di Salvagnini, che sarà a disposizione nei prossimi mesi complice impegni lavorativi.AL LAVORO In totale erano dodici i giocatori presenti: dai portieri Croci, Roddi e Debbi ai pivot Borras e Forte, passando per Vassalluzzo, Canapini, Ramadani, Marconato, i fratelli Francescageli, Federico e Fabrizio, e Piciucchi (che ha svolto lavoro differenziato per recuperare dall'infortunio al ginocchio). Oltre a loro, anche due ragazzi dell'Under 18 che sarà il serbatoio della prima squadra.PRIME PAROLE “Non vedevamo l'ora di cominciare – ha detto Canarecci -. Da ieri si è iniziato a sudare e sarà così fino a fine anno, perché se vogliamo raggiungere gli obiettivi prefissati dobbiamo lavorare, lavorare e ancora lavorare”. Oggi di nuovo tutti in campo in vista della prima amichevole, che si giocherà sabato al PalaOlgiata contro la Juniores dell'Olimpus.


Image title


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE