Cerca

Serie C1

La Virtus non fa sconti: Cisterna travolto al Palalevante

Il team di Baldelli si impone 11-2 e centra la quarta vittoria consecutiva: poker di Taloni, doppietti di Leonaldi e Immordino

15 Ottobre 2016

Goleada della Virtus

Goleada della Virtus

VIRTUS ANIENE - CISTERNA FC 11-2


VIRTUS ANIENE Di Sabatino, Sanchez, Immordino, Medici, Cittadini, Santonico, Leonaldi, Monni, Galbiati, Ballati, Ottaviani ALLENATORE Baldelli

CISTERNA FC London, Varano, Anyadike, Cristofori, Ponso, Autiero, Tesei, Di Mario, Riccio, Contarino, Leone ALLENATORE De Simoni

MARCATORI Taloni 7'pt, 12'pt, 3'st e 19'st (V), Cittadini 10'pt (V), Autiero 12'pt (C), Immordino 18'pt e 18'st (V), Leonaldi 29'pt e 8'st (V), Medici 5'st (V), Santonico 14'st (V), Leone 16'st (C)

ARBITRI Paganini di Ciampino, Romeo di Roma 2

NOTE Ammoniti Leone, Galbiati Falli 3-4, 5-6


Goleada della VirtusLa Virtus Aniene cala il poker: il team di Baldelli stende il Cisterna con un secco 11-2 e centra il quarto successo in campionato, confermandosi capolista solitaria del girone B.


La cronaca Entrambe le formazioni iniziano il match in maniera aggressiva e dopo un incursione di Anyadike, la Virtus prende in mano il pallino della gara. Tesei, però, si disimpegna bene su Leonaldi, Taloni, Medici e Immordino. Il gol del vantaggio neroverde arriva al 7' al termine di un'azione insistita, chiusa in rete da Taloni su assist di Medici. Passano tre minuti e il Cisterna reagisce con Cristofoli, che impegna Di Sabatino. Sul capovolgimento di fronte la Virtus raddoppia con il diagonale di Cittadini, che non lascia scampo a Tesei. Il team di De Simoni non ci sta e al 12' dimezza lo svantaggio con la botta di Autieri su punizione. La Virtus impiega una manciata di secondi per ristabilire le distanze con il diagonale di Taloni, che si insacca sotto la traversa. La squadra di Baldelli a questo punto diventa padrona del campo e negli ultimi istanti della prima frazione dilaga con Immordino e Leonaldi per il 5-1 di metà gara. La ripresa riparte come si era concluso il primo tempo e al 3' Taloni chiude la tripletta personale e il sesto gol per la Virtus. Passano due minuti e Medici fissa il 7-1. La gara di fatto finisce qui. Il Cisterna prova a farsi vedere e centra due pali con Anyadike, mentre la Virtus sale ad otto con una bella azione di Leonaldi. La seconda metà della ripresa serve a mister Baldelli per provare schemi e far ruotare i suoi giocatori. Nei minuti finali trova la gioia personale anche capitan Santonico, con una splendida conclusione al volo su corner. Prima della sirena il Cisterna trova il secondo gol con il tocco ravvicinato di Leone, mentre la Virtus fa dieci con il tiro libero di Immordino e undici con il poker di Taloni. Alla sirena il tabellone recita 11-2 e dopo quattro giornate la Virtus Aniene si conferma sola in testa alla classifica a punteggio pieno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni