Cerca

Serie C1

Virtus Aniene, Beto: “Forte squadra pericolosa”

Il giocatore brasiliano tiene alta la concentrazione alla vigilia della sfida contro il team lepino

10 Febbraio 2017

Beto Puhl

Beto Puhl

Beto PuhlVigilia di big match in casa Virtus Aniene. La formazione di mister Baldelli sarà infatti impegnata domani pomeriggio sul campo della Forte Colleferro, seconda in classifica. Una gara che nasconde più di un'insidia, come dimostrato anche dal match di andata. Il team neroverde tornerà quindi in campo a pochi giorni dall'importante qualificazione ai quarti di Coppa Italia, ottenuta nella sfida decisiva contro il Futsal Cobà. A presentare il momento del team di Colli Aniene è il brasiliano Beto: “La squadra sta vivendo un buon momento. Da un punto di vista fisico, quella di martedì è stata una sfida dura. I nostri avversari erano preparati sia sotto il profilo atletico che tattico ed avevano un gioco molto muscolare. Noi però abbiamo giocato una grande partita. Mentalmente, invece, stiamo benissimo. Il morale è alto, ma siamo già tutti concentrati sulla sfida di domani”. L'avversaria di turno sarà la Forte Colleferro. Sebbene sia staccata di 18 lunghezze in classifica, il team di Forte ha dimostrato di essere una compagine ostica. La Virtus Aniene, però, scenderà in campo per ottenere tre punti per avvicinarsi alla vittoria matematica del campionato: “Siamo consapevoli – prosegue Beto – che domani avremo a disposizione una sorta di match point. Noi non guardiamo la classifica, ma il valore degli avversari. La Forte può contare su alcuni elementi di livello e mi aspetto una gara difficile”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE