Cerca

Serie C 1

Vigor Cisterna, D'Angelo: "Mancate energie nel finale"

Parola ad uno degli assenti del match contro l'History Roma, nel quale il team di Angeletti è uscito sconfitto per 6-5

15 Febbraio 2017

Antonello D'Angelo

Antonello D'Angelo

Antonello D'Angelo

Come nel match d’andata l’History Roma passa con il Cisterna nei minuti finali. La bestia nera della squadra di Angeletti va a prendere tre punti fondamentali sfruttando al meglio le ingenuità degli ospiti e gli episodi avuti in una gara spigolosa e molto difficile da gestire. Dopo il primo tempo chiuso sull’1-1 grazie al gol di Barontini la Vigor Cisterna riesce a tornare su con Petrone ma soprattutto a prendere il largo perché, dopo il 2-2 locale, Saccaro e Angeletti portano il risultato sul 4-2. È un buon momento per una Vigor rimaneggiata priva di D’Angelo, Trenta e Caiazza e con Zacchino e Petrone in precarie condizioni fisiche. Sopra di due però i padroni di casa riescono a rimontare con gli i cisternesi che perdono Barontini per un doppio giallo decisamente fiscale. Il finale però è da brividi perché Gullì si fa male sul gol del 5-4 ed mister Angeletti perde l’ennesimo uomo di movimento giocando gli ultimi minuti in formazione rimaneggiatissima. L’History ne approfitta e dopo il 5-5 va a beffare la Vigor ad un minuto dalla fine con il gol del vantaggio seguito poi dal tiro libero del 6-4 arrivato a pochi secondi dallo scadere. “Peccato perché sarebbe stato un altro passo importante per la salvezza – ha detto uno degli assenti Antonello D’Angelo – sicuramente sono mancate le energie nel finale e ci dispiace. Per motivi diversi ci manca qualche punto in classifica ed è un peccato visto poi che la nostra squadra è stata in grado di battere squadre del calibro Forte Colleferro o Minturno. Ora però dobbiamo tornare a lavorare e concentrarci perché sabato c’è il derby. Una gara speciale per tutti ma per noi una partita fondamentale in chiave salvezza. Vogliamo raggiungere il nostro obiettivo il più presto possibile per chiudere la stagione con più tranquillità”.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni