Cerca

Serie D

La Cpc 2005 si prepara all'ostacolo Collefiorito

Nella sfida di sabato imperativo sarà mantenere la concentrazione alta per rimanere aggrappati ai playoff

03 Marzo 2017

La Cpc aspetta il Collefiorito

La Cpc aspetta il Collefiorito

La Cpc aspetta il Collefiorito

Battuto nel turno infrasettimanale lo Sporting Eur, recupero della 6a di ritorno, la CPC2005 al centro sportivo del Dlf si rituffa nella regolar season.

Per l’ottava di ritorno avrà di fronte il Collefiorito, con il terzo posto valevole per l’accesso ai playoff ancora nel mirino e alla portata ma dove la concentrazione da ora in avanti non deve essere più un fattore secondario. Collefiorito che staziona nei bassifondi della classifica con all’attivo tre sconfitte nelle ultime quattro gare, l’unica vinta la vanta con il fanalino di coda Vicovaro,  già battuto all’ andata (clicca qui per l’articolo)  ma con un match dai due volti  come spesso ci hanno abituato ad assistere gli uomini di Dominici. Era servita tanta determinazione e voglia di primeggiare, ingredienti che tuona anche mister Dominici in vista del match: ” Non dobbiamo assolutamente più nasconderci, l’obiettivo primario sono i playoff e ogni gara dovrà testimoniare quella nostra priorità e voglia di arrivarci. Già dagli spogliatoi dovremmo essere attenti e concentrati, sia nella fase difensiva che d’attacco, con la priorità di  allontanare quanto è avvenuto ultimamente  nella fase di difesa, dove troppi regali sono stati fatti agli avversari.”Arbitrerà l’incontro a partire dalle ore 14,30 di sabato al centro sportivo del Dlf il sig.  Adrian Valeriu Hincu della sezione di Viterbo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE