Cerca

serie d

L'Atletico Marrana è pronto: venerdì si scende in campo

Ecco il roster ufficiale del team allenato dal duo Falasca - Fenni che si appresta a giocare la prima gara stagionale

18 Ottobre 2017

Atletico Marrana ©Cante

Atletico Marrana ©Cante

Atletico Marrana ©Cante

I giallorossi di mister Cristian Falasca e del suo omologo Marco Fenni presentano gli uomini che faranno parte del club nella stagione sportiva 2017-2018. Stagione che finalmente vedrà il semaforo verde venerdì 20 ottobre, tra le mura amiche. 

Conferme Dodici sono i giocatori che hanno scelto di continuare a vestire la divisa del club. Si tratta di capitan Groppioni e del vice capitano Papa Fabrizio, entrambi con esperienza in categorie superiori con il Futsal Darma; il portiere Lucignani, l'anno scorso per tre mesi tra le fila della MarLazio e poi tornato alla base nella seconda parte della stagione; i centrali Natali, cresciuto nella ex Juniores del club, e Assanti, il laterale Bellomaria, atleta presente sin dalla fondazione della società; l'universale Papa Samuele, i fratelli Verga e Di Massa, che cercano di trovare la loro completa maturazione per il definitivo salto di qualità; da ultimi Romano e Casolino, approdati tardi in giallorosso ma desiderosi di mettersi in luce. Questo lo zoccolo duro del roster, esempio di fedeltà ai colori del club.

Ritorni Dopo un anno di assenza, decidono di vestire nuovamente la divisa del Marrana cinque atleti che, per vie traverse, hanno vissuto altre esperienze. Innanzitutto il grintoso Ginnetti, che per motivi personali aveva lasciato il rettangolo di gioco; gli altri sono De Angelis, Ghenda, Minotti e Napolitano, che dopo l'opaca esperienza con la MarLazio tornano nel club che li ha lanciati. 

Volti nuovi Infine, la società augura una stagione fruttuosa ai quattro atleti che hanno deciso di abbracciare il progetto Marrana. Sono Ciciotti, elemento di spessore nonostante la sua giovane età; Bonanni, giocatore che ha già calcato i campi del futsal; dulcis in fundo, i due giovanissimi del club, Ursi e Aioni, entrambi classe 2000 e pronti a far vedere che hanno stoffa.


Esordio Venerdì, dopo mesi di attesa, inizia finalmente il campionato. Alle 21, nel campo B dell'impianto sportivo Roma 3Z, il club giallorosso affronterà il suo storico debutto nel campionato federale. Avversario di giornata il temibile Garbatella, squadra rodata ed esperta. Ai nostri il compito di rendere difficile la vita a chiunque passi sul loro cammino.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE