Cerca

Serie C2

Riscatto Città di Anzio, Flora 92 al tappeto

La formazione portodanzese piega i pontini e torna al successo dopo lo stop di sabato scorso

21 Novembre 2017

Città di Anzio

Città di Anzio

Città di Anzio

"Dottor Jekyll e Mister Hyde. Se dovessi descrivere la mia squadra con due parole lo farei utilizzando questi esempi" - commenta mister Pisano al termine della gara. "Ci sono equilibri e affinità che le assenze a volte non ti permettono di colmare e tutto ciò si ripercuote sull'andamento di una gara. Quando invece gli interpreti ci sono, tutto ha una valenza nettamente diversa ed è quello che è avvenuto con il Flora 92 a dispetto di sabato scorso. Nonostante l'ampio divario nel risultato, il Flora non ha mai mollato e i suoi giocatori hanno, fino all'ultimo, onorato la maglia rendendo più valore alla nostra prova. Ora però la parola d'ordine è continuità! Ci aspetta una lunga trasferta in una signora cittadina del futsal e da tutti i ragazzi mi auguro il massimo dell'impegno, per non vanificare ancora tutto ciò che di buono stiamo provando a fare".

Non poteva esserci regalo migliore. Tre punti per festeggiare al meglio i suoi 34 anni. Parliamo del capitano, portiere e leader della squadra Massimilano Manera: "Venendo da una brutta sconfitta c'era tanta voglia di riscatto da parte di tutta la squadra. La partita non è iniziata al meglio, eravamo molto contratti fino a quando non abbiamo cominciato a prendere coraggio ed imporre il nostro gioco, uscendone alla grande. Un'ottima prestazione corale da parte della squadra. Complimenti al gruppo è stato un collettivo vincente".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE