Cerca

Serie C2

Santonico lancia la sfida: “Lositana, obiettivo playoff”

Il neo giocatore orange si presenta e non nasconde le ambizioni della sua squadra

21 Dicembre 2017

Adriano Santonico

Adriano Santonico

Adriano Santonico

L’arrivo di Adriano Santonico è stato certamente la ciliegina sulla torta del mercato della Lositana. L’ex capitano della Virtus Aniene ha infatti deciso di sposare il progetto orange: “Una scelta naturale e facile – spiega Santonico – perché conoscono praticamente tutti: dalla società, allo staff tecnico fino ai giocatori con alcuni dei quali mi lega un rapporto di amicizia anche al di fuori del campo. Il gruppo ha buone potenzialità che, credo, si vedranno alla lunga”.


Bracelli e futuro Sabato il team orange tornerà in campo contro il Bracelli per cercare di riscattare il ko di Palombara e chiudere l’anno con una vittoria: “Nell’ultima partita abbiamo perso in casa dei secondi in classifica, squadra con un’ottima rosa. La gara, però, ha anche evidenziato che stiamo lavorando bene e che siamo sulla buona strada. Dobbiamo continuare ad allenarci come abbiamo fatto in questa settimana, seguendo le indicazioni del mister. Il nostro obiettivo minimo, per quello che ho potuto vedere, devono essere i playoff”. Domani la Lositana chiuderà l’anno allo G-Sport Village: “Quella contro il Bracelli sulla carta sembra una sfida alla nostra portata, dobbiamo però dimostrarlo sul campo. Sarebbe bello chiudere il 2017 con i tre punti, per continuare a lavorare con uno spirito diverso e preparare al meglio l’ultima di andata e tutto il girone di ritorno”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE