Cerca

Serie C2

Lositana, Gullì: "Ko amaro, dobbiamo ripartire subito"

Il pivot orange analizza la sconfitta di sabato e si prepara alla scontro diretto con il Monte San Giovanni

29 Gennaio 2018

Luca Gullì

Luca Gullì

Luca GullìLa Lositana è andata ad un passo dall'impresa di fermare la capolista Virtus Fenice, unica squadra imbattuta e capolista solitaria della classifica. La rete di Santonico aveva illuso la formazione orange, rimontata e superata allo scadere per un black out di due minuti. Un ko che lascia l'amaro in bocca da una parte ma che, volendo vedere il bicchiere mezzo pieno, mostra gli enormi passi in avanti compiuti dalla formazione di mister Zannino: “Rimane tanta amarezza – spiega il pivot Luca Gullì – perché ce la siamo giocata fino alla fine. Una volta in vantaggio pensavamo di potercela fare. Non è stata una gara bella, ma sicuramente tesa. Siamo stati sfortunati, ma anche ingenui perché abbiamo sbagliato qualche scelta nelle battute finali, che ci è costata caro. Dobbiamo cercare di essere più bravi nel fare qualche gol in più e nel concedere meno spazio”. La sconfitta di sabato non ridimensiona in alcun modo la stagione e il momento positivo della compagine dello G-Sport Village. Già da sabato, la Lositana sarà chiamata a ripartire immediatamente nello scontro diretto in casa del Monte San Giovanni: “Sarà una partita importante – continua Gullì – Dispiace perché ci saremmo potuti arrivare con uno stato d'animo diverso. Non è stato così, però scenderemo in campo forti delle ultime prestazione, comunque positive nonostante il ko con la Fenice. Siamo fiduciosi del lavoro che stiamo portando avanti e dobbiamo continuare a lavorare con concentrazione, perché tutto ciò che si fa in settimana in allenamento, lo dobbiamo mettere in campo il sabato durante le partite”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE