Cerca

Serie D

Acilia, Trabucco: "Daremo il massimo per migliorare"

Il pivot biancorosso indica la via per il finale di stagione della compagine del presidente Spanò

06 Marzo 2018

Alberto Trabucco

Alberto Trabucco

Alberto TrabuccoL'Acilia è pronta a tornare in campo dopo il turno di riposo e lo farà nella sfida contro il La Salle. A presentare il momento della compagine biancorossa è Alberto Trabucco, pivot ed uno dei giocatori più esperti a disposizione di mister Favara: “Ci siamo allenati con qualche difficoltà a causa del maltempo, ma ora abbiamo ripreso il consueto ritmo per prepararci alla gara di sabato”. L'Acilia è una formazione giovane che si è presentata al via con l'intento di fare esperienza, come spiega lo stesso giocatore biancorosso: “Siamo appena nati ed i risultati in questa stagione devono rimanere in secondo piano. A noi interessa crescere come gruppo e come singoli, senza avere nulla da perdere. Seguiamo il mister per migliorare ancora”. Sabato l'Acilia se la vedrà con il La Salle, formazione che precede i capitolini in classifica di una posizione: “A prescindere dall'avversario che affronteremo da qui a fine stagione – conclude Trabucco – cercheremo sempre di fare la nostra partita, cercando di crescere sotto il profilo mentale. Se guardiamo i risultati sono anche eccessivi, perché in tutte le gare, anche quelle più proibitive, abbiamo sempre tenuto testa ai nostri avversari nel primo tempo per poi cedere nella ripresa. La nostra squadra è composta da ragazzi che stanno vivendo le prime esperienze in questo sport. Noi cercheremo di fare il massimo fino all'ultima partita, poi se arriverà anche qualche punto sarà tanto di guadagnato”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE