Cerca

Serie C2

Lositana, Loiodice: "Ardita squadra dura, stiamo bene"

Il giocatore orange carica i suoi in vista del delicato scontro diretto di questa sera

13 Marzo 2018

Daniele Loiodice

Daniele Loiodice

Daniele Loiodice

Nell'ultimo turno di campionato, la Lositana ha avuto la meglio della Brictense proseguendo la sua rincorsa ai playoff. Non c'è però tempo per festeggiare, perché la compagine di mister Zannino tornerà in campo questa sera per il turno infrasettimanale. Allo G-Sport Village arriva l'Ardita Rieti per uno scontro diretto di alta classifica tutto da vivere. “Sabato è andato tutto per il meglio – spiega Daniele Loiodice – Abbiamo dimostrato quello che dovevamo dimostrare, ossia che la Lositana ha un gruppo unito e che è una squadra rognosa da affrontare. Abbiamo anche dimostrato di saper segnare, visto che in passato abbiamo ottenuto molte vittorie di misura. Siamo riusciti a giocare una bella gara, rimanendo sempre concentrati. Inoltre stiamo molto bene fisicamente, grazie al lavoro del prof. D'Ovidio, che ci fa lavorare al meglio”.


Scontro diretto Questa sera il team orange affronterà uno scontro diretto importante in chiave playoff. L'avversaria di turno sarà l'Ardita Rieti, che segue di due punti gli orange, ma con una gara ancora da recuperare: “Affrontiamo il match di oggi – prosegue Loiodice – con la consapevolezza dell'importanza dell'impegno. Questa partita arriva in un momento positivo per noi. Veniamo da due vittorie e vogliamo proseguire su questa strada. Stiamo molto bene fisicamente, ma anche mentalmente. L'Ardita è una grandissima squadra che può contare su un portiere ed un pivot di alto livello e due Under davvero molto bravi. E' una compagine quadrata e non dobbiamo compiere l'errore di sottovalutare l'impegno, anche perché è uno dei più importanti della stagione. Vogliamo anche dimostrare che il risultato dell'andata è stato frutto di inesperienza, di una mancata amalgama, che si è creata nel corso della stagione, e di un terreno di gioco a cui non siamo abituati. Tutti fattori che nel match di stasera possiamo e vogliamo ribaltare”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE