Cerca

Allievi

Aniene 3Z, Zaccardi: "Sarà una gara intensa"

Il tecnico gialloblù si prepara alla gara di ritorno della finale Allievi contro la Futsal Lazio Academy

19 Aprile 2018

Simone Zaccardi

Simone Zaccardi

Simone ZaccardiPoche ore al fischio di inizio della gara più importante della stagione per gli Allievi dell'Aniene 3Z. I ragazzi di Simone Zaccardi scenderanno in campo contro la Futsal Lazio Academy per il match di ritorno della finale regionale con il vantaggio di un gol ottenuto nella gara di andata, terminata 5-4 per i gialloblù. “La squadra arriva bene mentalmente a questo appuntamento – spiega il tecnico gialloblù - Ci arriviamo al termine di un anno difficile. Non è mai facile affrontare tre campionati con lo stesso gruppo. Siamo comunque carichi per questa finale e dobbiamo difendere un gol di vantaggio- Siamo contenti, ma qualche errore di troppo non ci ha permesso di accumulare un vantaggio più ampio nel match di andata. Però se guardiamo a questa partita, un mese fa magari non avremmo pensato di essere qui. Arrivati a questo punto, tutte le gare sono equilibrate e il livello e basta poco per cambiare una sfida”. La gara di andata aveva visto l'Aniene 3Z in avanti per 5-1, prima di subire la rimonta della Futsal Lazio Academy: “Loro sono bravi tecnicamente e sono una squadra forte – prosegue Zaccardi – ed hanno approfittato dei nostri errori. Noi siamo una squadra giovane e abbiamo peccato un po' in esperienza. Una volta avanti nel punteggio avremmo dovuto provare a gestire, invece abbiamo forza qualche giocata e, quindi, a qualche errore, che i nostri avversari hanno sfruttato nel migliore dei modi. E' stata una bella partita: noi più bravi nel primo tempo, loro nel secondo”. Questa sera un fattore determinante potrebbe essere anche il Palamunicipio con il suo terreno in parquet: “Rispetto all'andata mi aspetto una gara più intensa – conclude Simone Zaccardi – Il parquet è più veloce e quindi ci saranno più errori e più transizioni. Loro hanno 2-3 giocatori molto bravi con i piedi, ma anche noi non siamo da meno. Mi aspetto una partita più bella rispetto a quella di domenica”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE