Cerca

Serie D

Arcobaleno, il match winner Palozzi: "Una vittoria esaltante"

Il pivot castellano torna sulla grande vittoria nello scontro al vertice contro la capolista Ardea

23 Aprile 2018

Edoardo Palozzi (©Gaz Reg)

Edoardo Palozzi (©Gaz Reg)

Edoardo Palozzi (©Gaz Reg)Il Real Arcobaleno esce dal big match contro l'Ardea con tre punti pesantissimi. Ora le lunghezze di distanza tra la capolista e la seconda della classe sono solamente tre. A margine dell'appuntamento della settimana, Edoardo Palozzi, match winner di venerdì sera, commenta la sfida che ha riaperto il campionato: "Ovviamente c'è esaltazione per come è andata contro l'Ardea. Non avrei mai immaginato un inizio di quel genere, andare avanti di tre reti non era scontato. Prendendo in considerazione il posizionamento in classifica e il match dell'andata, mi aspettavo tutt'altro. Io sono entrato a partita in corso perché ultimamente, data la grande mole di partite giocate durante l'anno, ho avuto qualche noia muscolare. A pochissimi minuti dal triplice fischio mi è capitata la palla giusta ed io l'ho trasformata nel gol vittoria. E' stato un momento veramente eccitante per tutta la squadra". Ora però, i rossoneri devono assolutamente fare l'en plein per mettere pressione alla capolista. "Noi dobbiamo vincerle tutte - spiega bomber Palozzi - e sperare in un loro passo falso. Difficilmente credo che l'Ardea possa perdere punti, però non si sa mai in questo sport. Magari la sconfitta di venerdì potrà avere ripercussioni sulla loro concentrazione". Il giocatore da 33 reti in stagione ha poi chiosato: "Spero avremo la possibilità di giocarci lo spareggio. Sarebbe cosa buona, giusta e probabilmente meritata".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE