Cerca

Serie D

Il Real Arcobaleno riparte da Francesco Nanni

La formazione castellana ufficializza l'arrivo del nuovo tecnico: "Subito grande entusiasmo"

07 Giugno 2018

Da sinistra M. Simonetti, Nanni, Fagnani e C. Simonetti

Da sinistra M. Simonetti, Nanni, Fagnani e C. Simonetti

Da sinistra M. Simonetti, Nanni, Fagnani e C. Simonetti

Il Real Arcobaleno riparte da Francesco Nanni. Sarà lui il tecnico che guiderà la formazione rossonera nella prossima stagione. Nanni è un veliterno doc, molto noto nel comune castellano per i grandi risultati ottenuti alla guida delle formazioni giovanili del Velletri, 1 Coppa Lazio e due vittorie nel girone regionale, e della prima squadra in C2, con la quale ha ottenuto la salvezza con tre giornate di anticipo. Una scelta fortemente voluta dal numero uno Gianmarco Fagnani e da tutta la società: “La ferma volontà del presidente e del direttore sportivo nel volermi qui – spiega il neo tecnico del Real - mi ha messo grande entusiasmo. Sono riusciti a farmi sentire subito importante nel progetto della società. Ora pianificheremo la stagione, ma ci faremo trovare pronti ai nastri di partenza”. Nanni è sempre stato bravo a lavorare con i giovani ed approda in una società che proprio sui giovani fa grande affidamento: “Ho già avuto modo di parlare con il responsabile del settore giovanile Andrea Casini. Il prossimo anno punteremo anche sull'Under 19, con molti ragazzi che verranno aggregati anche alla prima squadra. A proposito di giovani vorrei esprimere le mie condoglianze alla famiglia Martyniak per la prematura scomparsa di Simone, ragazzo che ho avuto modo di conoscere durante i raduni della rappresentativa regionale”. Dopo un anno sabbatico, Francesco Nanni riparte e lo fa nella sua amata Velletri: “Ho ricevuto anche altre offerte, ma per me è sempre stato importante rimanere nella mia città e provare ad aiutare qualche ragazzo a mettersi in mostra, a livello di prima squadra e di rappresentative regionali. Inoltre qui al Real trovo anche un ambiente molto passionale. Da avversario il tifo rossonero mi toglieva letteralmente il sonno e spero che anche quest'anno saranno vicini alla squadra come hanno sempre fatto”.


Contestualmente alla nomina del nuovo tecnico, la società rossonera ringrazia mister Andrea Conti per l'ottimo lavoro svolto in questa stagione, che è stata ricca di successi, e gli augura le migliori fortune per il futuro. Inoltre viene confermato anche lo staff che lavorerà al fianco di mister Nanni. Claudio Tartaglia ricoprirà il ruolo di preparatore atletico, Damiano Fedrigucci quello di preparatore dei portieri, mentre Andrea Casini sarà anche nella prossima stagione il responsabile del settore giovanile.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE