Cerca

Serie C2

Blue Green, Canarecci: "Positiva la risposta dei giovani"

La formazione capitolina ha giocato un'ottimo test contro la Nordovest, team che giocherà in C1

10 Settembre 2018

Cristiano Canarecci

Cristiano Canarecci

Cristiano Canarecci

Primo test stagionale positivo per il Blue Green di Mister Canarecci che, nonostante la sconfitta, al Centro Sportivo "Virtus Antica Aurelia" ha tenuto testa alla Nordovest di Mister Rossi prossima ad inizio campionato di serie C1.Un test probante che è servito al tecnico Blues per testare la tenuta atletica della sua squadra in vista del debutto in Coppa Lazio vs il GAP del prossimo 22 Settembre. Nonostante la sconfitta, afferma Canarecci, "ho avuto delle buone impressioni dal gruppo, i ragazzi sin da subito hanno seguito le indicazioni impartite in questa prima settimana di preparazione; certo, visto il poco tempo a disposizione non è stato molto, ma era importante partire con la mentalità giusta.""Una vittoria fa sempre piacere", aggiunge il tecnico, "ma in questi test non guardo affatto il risultato finale, mi interessa molto vedere i primi passi della squadra".Mister Canarecci, poi, si sofferma sui giovani e senior presenti in campo:"Sono molto soddisfatto della buona prova dei due portieri esordienti Under 19 Boni e Barone, mentre Olivieri, che ho voluto fortemente in questa squadra, per noi è una garanzia e un loro punto di riferimento.Positiva anche la prova dei senior, Piciucchi, Francescangeli Fabrizio e Federico e Vassalluzzo, giocatori che ho allenato per diversi anni e che conoscono bene e degli altri ragazzi presenti Under 19 e Under 23.Abbiamo affrontato una squadra ben disposta in campo che sicuramente darà del filo da torcere alle proprie rivali, con atleti Spagnoli veramente preparati; insomma, vedere i miei ragazzi del settore giovanile comportarsi in questo modo fa veramente piacere; soddisfatto per la personalità.Peccato per le occasioni sciupate, forse meritavamo qualcosina in più, ma i test servono proprio a questo; ora ci attende un'altra settimana di preparazione intensa che anticipa la prossima amichevole di sabato 15 vs lo Sporting Juvenia che fornirà preziose indicazioni in vista della prima gara ufficiale del 22 Settembre.Adesso, testa bassa e tanto lavoro ma soprattutto fiducia in questi ragazzi scelti da me e il DS Fiorani.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE