Cerca

Serie D

Bartoli ha scelto la rosa della TCL. Esordio con l’Atletico Velletri

La formazione capitolina prende forma: venerdì si parte contro il team castellano

17 Ottobre 2018

TCL pronta all'esordio

TCL pronta all'esordio

TCL pronta all'esordio

Il tempo dell’organizzazione estiva e della pianificazione della stagione è ormai terminato. La TCL Move Up, dopo vari test pre-stagionali che ne hanno saggiato il livello agonistico, è pronta a fare i conti con l’esordio nella Serie D del futsal capitolino. Prima avversaria sarà l’Atletico Velletri, nel suo Maracanà.

La rosa Finalmente si chiude la preparazione estiva e ci si immerge nel torneo, per quanto riguarda il sodalizio dei Latini. Il roster, affidato all’esperienza di Luciano Bartoli, ha sostenuto un mese e mezzo di lavoro propedeutico allo svolgimento del campionato, inaugurato da sessioni di selezione degli atleti da inserire in rosa. Il tecnico ha scelto i 17 su cui fare affidamento per fronteggiare la prima stagione sportiva del club arancionero. La porta è stata blindata con gli innesti di Federico Carere, campione di Serie D lo scorso anno con la Stella Azzurra, di Emanuele Bonfini, ex Juvenia in C1, Marco Lucignani e Cristiano Grossi. Per quanto riguarda i giocatori di movimento, in parte si è pescato dal serbatoio dell’Atletico Marrana: in questo senso sono stati selezionati Fabrizio Papa, Gabriele Ginnetti, Dario Di Massa, Francesco Romano, Giordano Verga, Matteo Natali e Umberto Napolitano. Completano la rosa Stefano Ambrosone, Matteo Rubini (ex Brillante), Luca Silvestri, Danilo Cavinato, Alessio Colagrossi (lo scorso anno all’Arca) e Alessio Guitaldi, proveniente da Il Ponte.

Debutto Il primo scoglio del campionato per i colori arancioneri è rappresentato dalla trasferta in casa dell’Atletico Velletri. La sfida andrà in scena all’impianto Maracanà, in via delle Corti 12. Il club veliterno lo scorso anno ha chiuso al nono posto il girone B di Serie D, totalizzando 33 punti. Il gruppo del roster arancionero proveniente dall’Atletico Marrana vanta due precedenti contro i primi avversari della nuova Serie D: una sconfitta e una vittoria, rispettivamente 1-0 in trasferta e 4-2 (propiziato dalla doppietta di Fabrizio Papa) tra le mura amiche del Roma 3Z. Bartoli e i suoi sperano di iniziare il campionato sulla scia delle importanti indicazioni giunte in sede di preparazione atletica e nelle amichevoli del pre-season, in questo primo e storico esordio del club.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni