Cerca

Serie D

TCL Move Up, Ginnetti: "Proseguiamo sulla via dei miglioramenti"

La formazione orange pronta a tornare in campo dopo il turno di sosta

22 Novembre 2018

Ginnetti

Ginnetti

Ginnetti

Finalmente tempo di tornare agli impegni ufficiali, per gli arancioneri. Tempo di trovare anche i primi punti di novembre, quelli che mancano dalla serata d’esordio a Velletri. L’amichevole disputata con l’Arca, nel quale Gabriele Ginnetti ha trovato la via del gol, è un segnale incoraggiante per il sodalizio dei Latini.


Arca La sosta forzata dal campionato, determinata dalla decisione di Nicchi e dell’AIA di non inviare gli arbitri nelle gare regionali del Lazio, non ha interrotto il lavoro alacre del tecnico Bartoli e del roster arancionero. Oltre alle classiche sedute di allenamento, capitan Papa e compagni hanno avuto modo di sostenere un’amichevole di prestigio contro l’Arca, compagine impegnata nel girone B di Serie C2. “Non c'è stato un elemento che si è messo in evidenza rispetto agli altri in quella gara, secondo me. Vittoria a parte, si è visto più coraggio nella gestione della palla da parte nostra e la solita attenzione difensiva sulla quale stiamo lavorando molto”, il racconto di Gabriele Ginnetti, ultimo arancionero classe ’86, che nel 4-3 contro Iannone e i suoi ragazzi è riuscito a finire sul tabellino dei marcatori. “Ovviamente c'è da migliorare su tutti gli aspetti, ma a mio parere è stata una buona amichevole”. La TCL Move Up coglie l’occasione per ringraziare Alessandro Iannone e la sua società per la disponibilità dimostrata e per la bella serata di futsal.


Ritorno in campo La vittoria nel test match disputato tra le mura amiche del Roma 3Z è sicuramente una spinta importante per riprendere il cammino in campionato interrotto il 9 novembre. E per ritrovare quella vittoria in gare ufficiali che manca dal 5-3 contro l’Atletico Velletri. “Nell'arco di due settimane non ci possono essere stati stravolgimenti, è un lasso di tempo troppo breve. Stiamo mantenendo la rotta presa a settembre e sicuramente questa strada ci porterà a migliorare gradualmente durante tutto l'anno”, il pensiero di Gabriele, alla vigilia della trasferta contro il Colonna, roster ancora inchiodato a 0 punti in classifica. Un’occasione per tornare a sorridere, per tornare a fare punti. “Che si vinca o che si perda, solo una cosa è importante: proseguire nella via dei miglioramenti”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE