Cerca

Serie C2

Blue Green, Carta: "Bravi ragazzi, punti importanti"

Il tecnico verdeblu torna sulla preziosa vittoria ottenuta nel match casalingo contro il Santa Severa

15 Gennaio 2019

Francesco Carta

Francesco Carta

Francesco Carta

E' un Blue Green che inizia il nuovo anno con buoni propositi quello visto in campo nella gara di sabato al cospetto di un Santa Severa che ha provato a ribaltare il pronostico; alla fine la spunta il segno 1 nella sfida play-out del Girone D. I ragazzi di Mister Carta partono bene nel primo tempo con buon possesso palla; è di Piciucchi il momentaneo vantaggio. La reazione ospite non tarda ad arrivare, approfittando anche di un calo di concentrazione dei Blues, arriva il pareggio; risultato di 1-1 che accompagna le squadre a riposo; a nulla è valso il portiere di movimento inserito da Mister Carta dopo il goal subìto.

Ripresa che parte subito bene per il Santa Severa, aggressivo, che a sorpresa si porta in vantaggio, 1-2. I Blues non si arrendono e prendono in mano gioco e partita. Rimonta riuscita perfettamente che passa per i piedi di Francescangeli Federico 2-2, Cocco 3-2 e chiude definitivamente Lucioli per il 4-2. Si accorcia, seppur di poco, la classifica nella zona out, approfittando anche degli altri risultati, ma sicuramente sono tre punti che fanno bene a tutto l'ambiente. "Dobbiamo restare concentrati e guardare in casa nostra", aggiunge Mister Carta nonché Direttore Tecnico Blues, "oggi ho visto cose interessanti in campo anche perchè ho avuto a disposizione tutta la rosa dei ragazzi, Under compresi. E' stata per noi una vittoria importante, magari anche fondamentale, ma restiamo concentrati. La classifica davanti a noi si accorcia e questo ci rende molto felici. In questo modo teniamo in vita la possibilità di raggiungere altre squadre racchiuse in pochi punti. Ho visto uno spirito diverso nei ragazzi, un approccio giusto anche se abbiamo delle amnesie che paghiamo ancora caro ma che sarà mio compito correggere; i nuovi sono ancora in rodaggio ma integrati nel gruppo, un buon minutaggio per loro. Sono convinto che il salto di qualità è alla nostra portata. Iniziamo ora un girone di ritorno per nulla facile, già dalla prossima sfida vs LFO 80 per poi andare a fare visita all' Eur Massimo. Dobbiamo continuare così ed essere orgogliosi dei punti conquistati sino a oggi; avanti così, resto fiducioso, c'è ancora tanta strada da fare"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni