Cerca

L'intervista

Nordovest, Tempera e Di Cola: "Una nuova avventura"

Il neo ds ed il preparatore dei portieri pronti a rimettersi in gioco con la squadra di mister Rossi

19 Luglio 2019

Tempera e Di Cola dopo la vittoria della Coppa Lazio

Tempera e Di Cola dopo la vittoria della Coppa Lazio

Tempera e Di Cola dopo la vittoria della Coppa Lazio

La Nordovest si rifà il look e mira ad una stagione da vertice. Lo fa puntando su due figure importanti che in passato grandi successi hanno ottenuto con Cosmos e Pro Calcio Italia, raggiungendo vittorie di campionati e di Coppe Lazio. Si tratta di Diego Tempera, che ricoprirà il ruolo di direttore sportivo, e di Alessandro Di Cola, che guiderà i portieri capitolini.


Di Cola"L'arrivo alla Nordovest è il coronamento degli sforzi di questi anni di lavoro - spiega Di Cola - Stagioni nelle quali ho avuto la fortuna di preparare grandi portieri e togliermi grandi soddisfazioni sotto il profilo delle vittorie, ma anche di avere la difesa meno battuta per diversi campionati. Essere cercati da un club come la Nordovest, una delle migliori del panorama regionale, è motivo di orgoglio: hanno una società solida, un grande presidente ed una organizzazione invidiabile. Per me sarà un onore poter lavoro al fianco di un tecnico come mister Rossi. Sarà una stagione ricca di soddisfazioni perché la squadra che sta nascendo ha grandi potenzialità. Il ds Tempera sta inserendo giocatori di livello e speriamo di raggiungere gli obiettivi prefissati".


Tempera Sulla stessa linea anche il neo direttore sportivo Diego Tempera: "Sono pronto per una nuova avventura e per nuovi stimoli. Spero di portare le mie conoscenze anche in questa nuova realtà e di allestire una squadra che diverta, ma che sia sempre vincente perché si gioca per vincere. Sono soddisfatto per quanto fatto in questi anni. Nella nostra ultima avventura con la Pro Calcio Italia ci siamo tolti grandi soddisfazioni e messo le mani su molti trofei. Lo stesso, poi, non è avvenuto dopo che io e Alessandro ce ne siamo andati. La Nordovest è una grande squadra, ringrazio il mister Giacomo Rossi, che mi ha voluto fortemente, e speriamo di toglierci grandi soddisfazioni insieme".


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni