Cerca

Serie C1

Real Fiumicino, il programma della amichevoli

La formazione aeroportuale si prepara alla stagione con dei test impegnativi

26 Agosto 2019

Real Fiumicino

Real Fiumicino

Real FiumicinoLa prima settimana di preparazione si è chiusa con una mini amichevole in famiglia. Una sgambata più che altro per sciogliere i muscoli dopo giorni pesanti dal punto di vista fisico.

Da lunedì mister Consalvo spremerà ancor più i suoi in vista di un piccolo ‘tour de force’ di amichevoli che dovranno accompagnare il Real Fiumicino/Futsal Isola in tiro per la prima di il 21 settembre.

Il primo impegno agonistico della stagione è fissato per sabato prossimo all’Olimpia (ore 16): un triangolare con Ardea e Technology Velletri formazioni di C2 che servirà a testare i primi movimenti della squadra del presidentissimo Giuseppe Picciano.

Una settimana più tardi, sempre di sabato, si andrà al PalaLavinium di Pomezia per un test d’alto livello con la Fortitudo Pomezia formazione di serie B. Il martedì dopo invece sarà la volta del match contro La Pisana all’Olimpia, mentre sabato 14 settembre nuova amichevole, stavolta con lo United Pomezia.

“Il gruppo si conosce molto bene – spiega il presidente Giuseppe Picciano – e queste amichevoli serviranno a rodare vecchi meccanismi e a sfruttarne di nuovi. Rispetto ad altre squadre che hanno investito tanto noi possiamo giocarci la carta della compattezza e dell’appartenenza a questa maglia e a questa società. La sfida contro la Fortitudo Pomezia? Uno splendido test al chiuso. In questa C1 incontreremo tantissime formazioni che giocheranno in palazzetti e quindi dovremo farci trovare pronti. Purtroppo come tutti sanno la situazione di Fiumicino è questa: le strutture non ci sono e l’unica è chiusa da ormai 3 anni. A malincuore ci adeguiamo”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE