Cerca

Serie C1

Futsal Isola, Consalvo soddisfatto della preparazione

Il tecnico aeroportuale traccia un bilancio della preparazione della sua squadra

02 Settembre 2019

Andrea Consalvo

Andrea Consalvo

Andrea Consalvo

Le amichevoli precampionato? “Bisogna saperle interpretare. Sabato contro Ardea e Velletri ho visto una buonissima squadra, fluida nei movimenti e nel possesso palla. Ci portiamo dietro un po’ un marchio di fabbrica: realizziamo molto meno di quanto creiamo. Su questo dovremo lavorare moltissimo. Bisogna essere più cinici”. Mister Andrea Consalvo non fa drammi. Nel triangolare di sabato per il Real Fiumicino/Futsal Isola sono arrivate una vittoria e una sconfitta, ma guai a farne un caso. “Dopo due settimane di preparazione intensa mi interessava capire a che punto era la squadra - sottolinea il tecnico -. Sono tutto sommato contento. Siamo stati aggressivi e attenti in tutte e due le partite. Ardea e Velletri sono due ottime formazioni. Certo dobbiamo segnare di più, ma questo lo sappiamo. Creiamo tanto e finalizziamo molto meno rispetto alle nostre potenzialità. La preparazione? Sta andando bene - continua il tecnico -. L’infortunio di Arribas (sospetto stiramento per l’argentino, ndr) non ci voleva. Ora aspettiamo di avere il responso ufficiale. C’è qualche altro piccolo acciaccato ma nulla di grave”. Sabato sfida di livello con il Pomezia (serie B): “Affrontiamo un’ottima squadra in casa loro, in un palazzetto al chiuso. Dobbiamo abituarci. Per alcuni dei nostri sarà un vantaggio giocare al chiuso durante la stagione regolare. Spero per sabato di avere, Arribas a parte, tutti i giocatori a disposizione. Vedremo i passi in avanti a livello fisico e inizieremo a testare alcune soluzioni tattiche”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE