Cerca

Serie d

Sporting Club Santos, parla Fabio Amicucci

Le parole del presidente capitolino che non nasconde le ambizioni per la prossima stagione

13 Agosto 2020

Sporting Club Santos, parla Fabio Amicucci

Il presidente Amicucci

Lo Sporting Club Santos si presenterà ai nastri di partenza, della Serie D che verrà, con parecchie novità rispetto alla passata stagione. Infatti, la compagine bianconera, che disputerà le partite casalinghe nella sua nuova casa del Circolo Sportivo The Fox, è risultata una delle società più attive sul futsalmercato, per quel che concerne la categoria provinciale.


Amicucci Sono state nove le conferme in rosa, del roster che ha preso parte allo scorso campionato, otto, invece, i nuovi innesti a disposizione del tecnico Roberto Bucci. “Sono molto soddisfatto della campagna acquisti svolta quest’estate - esordisce il patron Fabio Amicucci -. Con l’occasione, dichiaro ufficialmente che la rosa 2020-21 è stata completa”. Il mercato, tuttavia, è solamente la punta dell’iceberg, rispetto al gran lavoro svolto dietro le quinte dallo staff. “Mi ritengo orgoglioso per tutto quello che di buono sta portando avanti la società - sottolinea il presidente -. Con l’occasione, ci tengo a ringraziare tre figure fondamentali nel progetto Santos, a partire dal vicepresidente Pino Zappalà, oltre alla nostra responsabile amministrativa Patrizia Belforte e ultimo, ma non per importanza, il direttore generale Stefano Dente”. Infine, il primo tifoso della squadra di Valle Aurelia, in attesa di rivelare le date della preparazione di settembre, annuncia il “rompete le righe”. “Auguro alla dirigenza, allo staff, al mister, ai giocatori e a tutti i nostri tifosi e follower della pagina ufficiale facebook, delle piacevoli meritate vacanze - chiosa Amicucci -. Ci spetta ancora qualche settimana di riposo prima di rimboccarci nuovamente le maniche, con l’obiettivo di disputare una stagione ricca di soddisfazioni. Forza Santos”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE