Cerca

Serie C1

Cortina, Mantero: "Felici di ripartire con le solite ambizioni"

Il tecnico biancoverde si prepara all'esordio in campionato di sabato pomeriggio

22 Aprile 2021

Niccolò Mantero

Niccolò Mantero, tecnico del Cortina (©Cortina S.C.))

Pochi giorni al via. Il Cortina si appresta a vivere il suo esordio in campionato dopo il lungo stop. Un'attesa di mesi, una preparazione di poche settimane, ma adesso la parola la passa al campo. A fare un punto della situazione è il tecnico biancoverde Niccolò Mantero: "Siamo molto contenti della ripartenza. I ragazzi si sono sempre allenati in forma atletica anche nel momento più duro ed hanno seguito degli allenamenti di cross-fit in una postazione che abbiamo allestito al circolo. Dopo il via libera abbiamo lavorato anche 3 o 4 volte a settimana con tutto il gruppo".
Obiettivi Guardando al campo, il tecnico capitolino ha le idee chiare: "Partire senza ambizioni non fa parte di noi. Lo scorso anno è andata male ed anche quest'anno le cose non stavano andando bene. Quello alle porte, però, è un campionato particolare ed ogni risultato positivo può essere importante per raggiungere il traguardo. Sono contento della mia rosa che ha potenzialità. La nostra ambizione deve essere sempre di provare a vincere e raggiungere ai playoff e vedere cosa accade. Rispetto a settembre le rose si sono sicuramente modificate ed i valori possono essere cambiati, quindi ci sono più possibilità anche perché noi desideriamo eccellere".
Format e protocollo sanitario Nuovo format ed un campionato da scoprire passo dopo passo: "Al momento la situazione è poco chiara – spiega il tecnico capitolino – A quanto pare dal 26 potremmo affittare i campi del circolo agli amatori, quindi la domanda è capire a cosa serve tutto questo dispendio economico, anche se per noi la tutela dei ragazzi e delle loro famiglie è un aspetto fondamentale. Credo che dietro alla scelta al ritorno delle attività all'aperto ci siano tante motivazioni legate ad una ripartenza economica. Noi ci siamo sobbarcati un impegno importante, ma lo facciamo per concludere qualcosa in questo anno ed anche perché in questi mesi siamo stati privati di qualsiasi divertimento. Poterlo fare in sicurezza ci dà la possibilità di vivere un momento diverso. Non siamo più abituati a tutto ciò e penso che la ripresa potrà avere un riflesso psicologico importante, che poco è stato considerato in questi mesi".
Rosa Qualche novità anche nella rosa che avrà a disposizione mister Mantero: "Abbiamo inserito Andrea Chiarini, un pivot giovane ma con buone qualità, ed altri due Under di ottima prospettiva come Tommaso Fruscione e Leonardo Valorani".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE