Cerca

Serie C1

Santa Gemma, Rosini: "Felice per il gol, nessuna gara sarà facile"

Il bomber capitolino torna sull'esordio vittorioso della sua squadra e si prepara al prossimo match

27 Aprile 2021

Lorenzo Rosini

Santa Gemma, Lorenzo Rosini

Il ritorno in campo dopo il lungo stop, la vittoria nel primo match e la gioia per aver anche trovato il gol. Lorenzo Rosini ed il Santa Gemma hanno iniziato al meglio la loro stagione: "Il pensiero al giorno in cui avremmo ricominciato è stato praticamente fisso in tutti questi mesi. Nonostante sia stato un periodo molto difficile, siamo sempre stati convinti che un giorno saremmo tornati a giocare per i tre punti e fortunatamente siamo arrivati preparati all'appuntamento, sia fisicamente che mentalmente. Il ritorno in campo definirlo incredibile sarebbe davvero riduttivo. Cose semplici come il riconoscimento con gli arbitri o i riti pre-partita sembravano lontani anni luce e ritrovarli è stato davvero un bel momento".
Ritorno in campo brindato con una rete: "Felicissimo per il gol ovviamente, ma ancora di più per quelli di Lorenzo Pietrantozzi che finalmente si è sbloccato. Era fondamentale iniziare con il piede giusto sia per il morale che per la classifica, essendo un torneo così breve ogni punto guadagnato pesa tantissimo. Come dice spesso mister Ricci non è il campionato che tutti noi sognavamo di fare, ma sicuramente è il giusto premio per l'impegno che mettiamo da inizio anno e soprattutto per il percorso magnifico che hanno fatto i miei compagni lo scorso anno".
Archiviata la vittoria è tempo di guardare in avanti. Sabato prossimo il Santa Gemma farà visita alla Roma Futsal, ferma nella giornata di esordio: "Non ho mai avuto il piacere di incontrali sul campo - conclude Rosini - ma se anche loro sono arrivati fin qui hanno sicuramente delle forti motivazioni. Non sarà una partita facile, come non lo sarà nessuna partita di questo girone. Noi dal lato nostro stiamo iniziando a prendere consapevolezza dei nostri mezzi e del nostro gioco. In settimana, soprattutto mercoledì, lavoreremo con il mister e con lo staff per migliorare le cose che sabato sono andate meno bene e sono certo che arriveremo pronti per la Roma".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni