Cerca

Serie C1

Spes Poggio Fidoni, Biagini: "Pensiamo già alla gara di sabato"

Il tecnico reatino analizza la sconfitta del Palatorrino e fa i conti con l'emergenza

04 Maggio 2021

Marco Biagini

Marco Biagini, tecnico della Spes Poggio Fidoni (©Gazzetta Regionale)

La Spes Poggio Fidoni non è riuscita a strappare punti nel big match della seconda giornata contro l'Atletico Grande Impero. Una gara condizionata dalle numerose assenze che hanno costretto il tecnico reatino Marco Biagini ad affrontare una situazione di emergenza. Queste le dichiarazione dell'allenatore della Spes dopo la gara: "È stata una settimana difficilissima e ne abbiamo pagato le conseguenze. Abbiamo avuto un blackout totale, anche se le assenze hanno influito notevolmente, siamo arrivati senza Chinzari, Chiavolini, Tramontano. Inoltre Scappa, bloccato da un infortunio al polpaccio, è stato messo in campo, Paulucci Al rientro dopo due mesi di stop e che solo giovedì aveva fatto il primo allenamento in gruppo. Anche per questo è stato utilizzato poco, Martinelli che veniva da due settimane di assenza per un problema fisico e nel secondo tempo si è fermato ancora. È chiaro che le assenze hanno influito pesantemente ma non devono essere una scusante, perché l’atteggiamento è comunque sbagliato. Ora resettiamo e pensiamo alla partita di sabato che per noi è importante, sperando di recuperare almeno qualche giocatore. Plauso a Simone donati, dopo una settimana difficile, e Edoardo Scappa che nonostante l’affaticamento al polpaccio si è fatto trovare pronto. Sapevano che questa fase sarebbe stata delicata perché abbiamo impostato una preparazione in neanche un mese. Le partite sono poche e chiaramente sono tutte finali. Questa settimana ci siamo allenati in pochi per via dei problemi fisici e precauzionali, ci sta la sconfitta, il risultato è relativo, pensiamo già alla prossima partita, da lì dovremo ripartire obbligatoriamente".
 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE