Cerca

Serie C1

Unipomezia, un gradito ritorno: c'è la firma di Cosentino

I rossoblù ritrovano il laterale, grande protagonista nelle prime due stagioni del club nel calcio a 5

16 Dicembre 2021

Alessandro Cosentino

Alessandro Cosentino torna all'Unipomezia

L'Unipomezia riabbraccia Alessandro Cosentino. Il laterale mancino classe '92 è il primo innesto del mercato invernale del club rossoblù. Cosentino ha già vestito la maglia pometina nelle prime due stagioni del club nel calcio a 5. Nel primo anno è stato tra i grandissimi protagonisti della cavalcata culminata con la promozione in Serie C2. Reduce dalle esperienza con Casal Torraccia in Serie C1 e Cures in C2, Cosentino va quindi a garantire esperienza e qualità al tecnico Manuel Grasso in vista di un 2022 nel quale l'Unipomezia dovrà invertire il trend di inizio stagione: "Sono contento di essere di nuovo qui - spiega Cosentino - Ringrazio la società Cures per questo tempo speso insieme. Mi fa piacere aver ricevuto subito la chiamata dell'Unipomezia. Il mister mi ha voluto con forza e mi lega a lui un grandissimo rapporto. Darà il massimo per lui e per la squadra". Parlando di campionato il laterale aggiunge: "Il nostro obiettivo è la salvezza e la riconferma della Serie C1. La squadra è competitiva ed i giovani sono bravi e di prospettiva. Sono contento anche di ritrovare molti compagni con i quali ho già giocato in passato. Daremo il massimo per raggiungere l'obiettivo prefissato dalla società".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE