Cerca

L'intervista

Federico Lasala lancia il Vallerano: "Stagione importante"

Il dirigente biancoblù presenta i progetti futuri del club di via Pratolini dalla C1 alle giovanili

14 Giugno 2019

Federico Lasala

Federico Lasala

Federico Lasala

Si è chiusa una stagione molto positiva in casa Vallerano, ma la società capitolina è già al lavoro per pianificare al meglio la prossima, dalla serie C1 fino al settore giovanile, fiore all'occhiello del club di via Pratolini del presidente Saverio Caramanica, con Davide Poleggi che, invece, si occuperà di tutto il settore giovanile agonistico. Un organigramma societario che si avvale anche delle figure dei dirigenti Simone Zottola, Paolo Martino e Federico Lasala. Proprio quest'ultimo traccia un bilancio e presenta i progetti futuri del club biancoblu.


Serie C1 Quella appena conclusa è stata una bella annata per la prima squadra del Vallerano che nel suo campionato da matricola ha chiuso raggiungendo la salvezza con ampio anticipo, ambendo a qualcosa di più nella prima parte di stagione. Anche qui ci saranno novità: “Dopo quattro annata con Mauro Ronconi in panchina – svela Lasala – quest'anno ripartiremo con un nuovo progetto tecnico. L'allenatore della C1 sarà Davide Poleggi che punterà su una rosa molto giovane. Inseriremo molti '99, 2000 e '01 a cui affiancheremo un paio di senior con le giuste caratteristiche. Anche quest'anno l'obiettivo sarà la salvezza. Ci aspetta una C1 molto più competitiva di quella passata, ma faremo di tutto per raggiungere il traguardo che ci siamo prefissati lanciando molti giovani del nostro vivaio nel calcio a 5 dei grandi”.


Giovanili Grandi ambizioni anche per il settore giovanile, a partire dall'Under 19 e l'Under 17, formato da un gruppo unico affidato a Davide Poleggi ed Alessi Sevri. “La 19 è reduce dal terzo posto e dall'accesso alla post season nell'ultimo anno. L'obiettivo è quello di fare meglio dell'ultima stagione. Abbiamo molti ragazzi pronti per la categoria e non nascondiamo ottime ambizioni, mentre con la 17 puntiamo a lanciare nuovi ragazzi, mantenendo l'Elite”. I Giovanissimi di Alessio Sevri, è un gruppo rinnovato, che mira alla salvezza, un obiettivo alla portata dei nostri giocatori, mentre tutto la parte provinciale sarà gestita da Andrea Platania e dal suo staff”. Infine, sempre in ambito giovanile, il dirigente biancoblù Federico Lasala ha un messaggio chiaro: “Se altre società fossero interessate ai nostri giocatori possono parlare con il Vallerano, senza provare a contattare direttamente i nostri ragazzi”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni