Cerca

serie A2

La Roma la spunta sulla sirena. Anni Nuovi colpita allo scadere

Il match valido per la ventunesima giornata di campionato si risolve in favore dei giallorossi di Di Vittorio

21 Aprile 2021

21a GIORNATA - 10 aprile 2021

Roma C5 4 - 3 Ciampino Anni Nuovi
Roma Calcio a 5

Roma, successo con 4 gol ai danni del Ciampino Anni Nuovi (Foto ©Facebook/ASD Roma Calcio a 5)

ROMA Rodriguez, Batata, Caique, Zapella, Santos, Lavrendi, Raimondi, Gabriele, Colletta, Guto, Gentile, Teresi ALLENATORE Di Vittorio
CIAMPINO ANNI NUOVI Tomaino, Lelè, Pina, Lopez, Spreafico, Cataldo, Zonta, Rosati, Turrisi, Paz, Venuti, Felici ALLENATORE Reali
MARCATORI 11'16'' p.t. Lelè (C), 14'47'' Paz (C), 18'44'' Batata (R), 0'11'' s.t. Caique (R), 14'46'' Zonta (C), 15'44'' Batata (R), 19'58'' Caique (R)

ARBITRI Ribaudo di Roma 2 e Giaquinto di Ostia Lido CRONO Lamorgese di Roma 2
NOTE Espulsi al 17'41'' st Santos (R) per doppia ammonizione Ammoniti Caique, Paz, Pina

Nel recupero della ventunesima giornata il Ciampino Anni Nuovi perde per 4-3 contro la Roma. I rossoblù, privi di pedine importanti come capitan Terlizzi, Dall’Onder e il lungodegente Becchi, conducono la gara per lunghi tratti senza andare mai sotto. L’unico, decisivo, svantaggio, viene fatto registrare a due secondi dalla sirena col gol decisivo di Caique Da Silva che consegna ai giallorossi la matematica qualificazioni ai play off. Prima parte del match di studio con il risultato di parità che persiste fino alla metà del primo tempo. A sbloccare il match è Lelé col suo tredicesimo gol stagionale. Passano tre minuti e Mario Paz firma il raddoppio portando il Ciampino Anni Nuovi sul momentaneo 0-2. La Roma cerca di riaprirla e a poco più di un minuto dall’intervallo trova la via del gol con capitan Batata. Il primo tempo si conclude sul punteggio di 2-1 in favore degli aeroportuali. La Roma entra in campo determinata e agguanta il pareggio dopo soli 11 secondi con Caique Da Silva. Ristabilita la parità, che dura per ben 14 minuti, il Ciampino si porta sul 2-3 grazie alla realizzazione di Zonta. La Roma non molla, consapevole dell’importanza di quei tre punti, e dopo neanche un giro d’orologio perviene al pari di nuovo con Batata. Quando la partita sembra destinata a terminata in pareggio arriva la zampata di Caique, a due secondi dalla sirena, a consegnare ai giallorossi la vittoria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE