Cerca

serie B

Città di Anzio, rammarico per il ko. Origlia: "Inutile piangerci addosso"

La formazione neroniana è uscita sconfitta dal match contro il Real Terracina, dopo le ottime indicazioni con il Grosseto

31 Gennaio 2022

Andrea Origlia

Andrea Origlia, giocatore dell'Anzio

C'è delusione e rammarico in casa biancazzurra per il risultato negativo ottenuto contro il Real Terracina. In una partita in cui tutti tutti vedevano il Città di Anzio come favorita da pronostico, ecco che arriva l'amara delusione. "Dopo una bella vittoria in casa del Grosseto, arriva una brutta sconfitta - commenta Andrea Origlia - è inutile piangersi addosso, avevamo una grande opportunità per allungare sulle altre, ma non l’abbiamo colta. Questo deve insegnarci ad essere più cattivi e concentrati per tutta la durata della partita. Fortunatamente anche per le altre non è stato un bel sabato. Ora testa alta e continuiamo a lavorare partita dopo partita per portare a casa sempre più risultati utili".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE