Cerca

in edicola

Daniele Maggi "Sostenete le attività del quartiere"

Il ristoratore capitolino si è reso protagonista di una campagna social per sostenere la sua categoria, colpita dalle restrizioni

31 Ottobre 2020

Daniele Maggi "Sostenete le attività del quartiere"

Daniele Maggi

Roma, Cagliari, Bologna, Firenze, Varese, Milano, Torino, Napoli. Sono solo alcune delle città nelle quali i ristoratori sono scesi in piazza. Una protesta innescata dal DPCM, che ha imposto la chiusura alle 18 di bar e ristoranti, andando così ad infliggere un nuovo durissimo colpo ad un settore che, a fatica, stava provando a rialzarsi dopo il lockdown di marzo. Non è quindi bastato adeguare le strutture, a costo di ingenti spese e grandi sacrifici, per rispettare i protocolli imposti e per tornare a svolgere il proprio lavoro. La ristorazione paga ancora una volta dazio al cospetto di un’emergenza che sembra lontana dall’essere finita. In questo clima di grande incertezza e difficoltà è stato proprio un ristoratore capitolino a lanciare l’iniziativa #adottaunristorante. Un’idea che vuole essere una esortazione per la cittadinanza a rimanere vicina a tutte le attività di quartiere che, ogni giorno, forniscono un servizio, ma diventano anche un luogo di incontro per le persone. L’iniziativa è stata lanciata da Daniele Maggi e da Giorgio Maccaroni, titolari di un locale nel cuore di Roma. L'intervista completa sarà disponibile nell'edizione di lunedi 2 novembre in edicola ed online

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni