Cerca

regione lazio

I saldi arrivano in anticipo: via libera dal 10 dicembre

Rispetto agli anni passati verrà concessa la possibilità di effettuare vendite al ribasso in anticipo per favorire una ripresa dopo gli stop legati al Coronavirus

07 Dicembre 2020

Saldi

Saldi, a Roma e nel Lazio previsti a partire dal 10 dicembre

Per provare a dare nuovo ossigeno ai commercianti del Laziosaldi invernali saranno anticipati di un mese, con data di inizio il prossimo 10 dicembre. Una misura di tipo eccezionale per aiutare i commercianti in crisi dopo le diverse chiusure dettate dalla pandemia. Un'apertura che sarà in concomitanza con uno dei periodi dell'anno in cui si spende di più, ossia le festività natalizie. Le vendite che prenderanno il via dopodomani non saranno i saldi veri e propri (che inizieranno a partire dal prossimo 12 gennaio, ndr) ma a tutti i commercianti al dettaglio verrà data l'opportunità di fare vendite promozionali. Vendite che dovranno fare comunque lo slalom tra chiusure ed ingressi contingentati, ma che potrebbero trovare una sponda nell'apertura al traffico delle ZTL di Roma Capitale, misura che è ancora sul tavolo di Virginia Raggi. Altra ipotesi che riguarda sempre la Città Eterna è quella di un'ordinanza del sindaco che possa permettere ai negozi di rimanere aperti fino alle 22.00, in odo tale da evitare assembramenti. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni