Cerca

Roma Capitale

Spelacchio torna a brillare: la Città Eterna si veste per Natale

L'albero più famoso d'Italia per il suo aspetto poco appariscente è di nuovo a Piazza Venezia. Nella Capitale sono però tante altre le luminarie e gli eventi per le festività natalizie

09 Dicembre 2020

Spelacchio a Piazza Venezia

Piazza Venezia con Spelacchio illuminato (Foto ©Roma Capitale)

Tra limiti e varie regole da rispettare le festività natalizie stanno comunque entrando nel vivo e come consuetudine vuole anche Roma si abbellisce di luci e colori nuovi che mai come in questo 2020 cercheranno di dare un po' di speranza verso l'uscita dal tunnel della pandemia. A piazza Venezia è stato piantato di nuovo Spelacchio, albero di Natale che fu oggetto di numerose critiche per via, appunto, del suo fogliame non proprio appariscente. L'amministrazione capitolina ha però deciso di puntarci nuovamente per rinverdire una delle tradizioni più longeve della Città Eterna. Spelacchio è stato illuminato con 100mila luci a led e 800 sfere in quattro colori come decorazione. Ma non è l'unica attrazione natalizia ideata dall'amministrazione comunale. In via del Corso e in via Vittorio Veneto sono state allestite le tradizionali luminarie natalizie.

Piazza Navona Light Show

Quest’anno è stato installato un “cielo stellato” di 1.500 metri di lunghezza su cui compaiono versi, frasi e citazioni celebri. C'è poi il piazza Navona light show che affascinerà ogni sera fino al 6 gennaio. Le tre fontane monumentali si illuminano di blu e sulla Fontana dei Quattro Fiumi appare una proiezione in video-mapping che anima la fontana su tutti e quattro i lati con colore, musica e movimento. Il 18 dicembre saranno poi allestiti un presepe in Piazza del Campidoglio, un presepe napoletano del ‘700 in Piazza di Spagna e un presepe pinelliano in Piazza del Popolo. La stessa piazza sarà protagonista di un progetto di illuminazione artistica denominato Custodes in collaborazione con la Camera di Commercio. Sulla Porta del Popolo, che per secoli ha costituito il principale accesso alla città, saranno proiettate immagini meravigliose ed evocative di angeli custodi e "protettori" della città A Piazza Vittorio, nei giardini Nicola Calipari appena riqualificati, sorgerà invece un presepe robotico, un progetto ideato e diretto da Guillermo Mariotto in associazione con Caput New Mundi Enterprise, con il sostegno di Roma Capitale. In questo contesto verrà organizzato anche un concorso di idee rivolto ai bambini. A Piazza Risorgimento sarà installato un albero luminoso a cura di Confesercenti e in varie aree della città saranno allestite installazioni luminose a forma di stella. Un open bus natalizio circolerà portando la musica per le vie della città, grazie alla collaborazione della Fondazione Musica per Roma. Inoltre, in occasione della Festa della Befana, verrà realizzata un’iniziativa speciale destinata ai bambini in collaborazione con il Bioparco di Roma.

 

 

 

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni